Diritti tv serie A, DAZN rifiuta offerta Sky: tutti i dettagli

10.06.2021 19:20 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Diritti tv serie A, DAZN rifiuta offerta Sky: tutti i dettagli
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

DAZN ha rifiutato l’offerta da 500 milioni di euro avanzata da Sky, secondo quanto riferisce Bloomberg. L’offerta dell'emittente satellitare per condividere di fatto i diritti delle partite prevedeva di ospitare la app di Dazn sulla piattaforma Sky Q e su un canale satellitare dedicato, quindi accessibile agli abbonati Sky interessati al calcio.

Secondo le fonti consultate da Bloomberg, Dazn avrebbe ribadito l’intenzione di portare avanti il proprio progetto assieme al gestore telefonico Tim, con cui ha un accordo di esclusiva. 

DAZN HA ACQUISTATO I DIRITTI DI A PER LE PROSSIME TRE STAGIONI - La serie A sarà trasmessa quasi in totale esclusiva da DAZN per le prossime tre stagioni sportive. Pagando circa 840 milioni di euro a stagione la piattaforma di streaming trasmetterà 7 partite in esclusiva per ogni giornata e 3 partite in co-esclusiva.

A SKY IL PACCHETTO 2 - Sky ha acquisito per il triennio 2021/2024 i diritti in co-esclusiva di tre partite di Serie A per ogni giornata, il cosiddetto pacchetto 2. Dalla prossima stagione trasmetterà quindi i match del sabato alle 20.45, della domenica alle 12.30 e del lunedì alle 20.45.