PRIMAVERA 2, la Lega serie B proporrà le promozioni "a tavolino": la Reggina attende di conoscere il suo girone

30.07.2020 18:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
PRIMAVERA 2, la Lega serie B proporrà le promozioni "a tavolino": la Reggina attende di conoscere il suo girone

Tra le delibere dell'Assemblea della Lega serie B, anche la questione riguardante il campionato Primavera 2, organizzato dalla Cadetteria. Nella scorsa stagione è partita la riforma del campionato Primavera, dividendolo in due tornei, collegati tra di loro con promozioni e retrocessioni

La Reggina prenderà parte al campionato Primavera 2 e lo farà assieme a tutte le altre società militanti in A e B. Non ci saranno invece i club le cui Prime Squadre sono retrocesse in C.

La Lega Serie B porterà al tavolo del Consiglio federale del 4 agosto la richiesta di chiusura della stagione attuale e il mantenimento di quanto già stabilito dal regolamento relativamente alle tre promozioni e alle tre retrocessioni dalla Primavera 1.

Attualmente, nel girone A in testa c'è il Milan, che sarà promossa nel campionato Primavera 1 alla pari dell'Ascoli, capolista del girone B, poi la terza promossa sarà individuata tra Udinese e Trapani, la cui Prima Squadra però è di fatto retrocessa in serie C.

Dal campionato Primavera 1 arriveranno tre squadre, le ultime del girone unico, vale a dire Pescara, Napoli e Chievo.

Salvo ulteriori riforme, gli amaranto, che saranno guidati da Gianluca Falsini, saranno inclusi nel girone B con Crotone, Lecce,Perugia, Salernitana, Benevento e Pisa, mentre Cosenza e Juve Stabia devono attendere l'esito della serie B. Nella stagione bloccata dal Covid, si sono formati gironi da 12 squadre.