Calcio d'estate, la SPAL batte la Virtus Verona: subito in gol La Mantia

21.07.2022 10:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Calcio d'estate, la SPAL batte la Virtus Verona: subito in gol La Mantia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Altra amichevole per la SPAL di Venturato, prima avversaria degli amaranto in campionato. Gli estensi hanno battuto 3-1 la Virtus Verona, subito in gol il nuovo arrivato La Mantia, Zanellato e Rauti completano il tabellino dei marcatori.

Ecco il dettaglio fornito dal club estense:

Quinta vittoria in altrettanti test precampionato per la formazione biancazzurra, che batte per 3-1 la Virtus Verona, squadra che prenderà parte al prossimo campionato di Serie C.

Il match va in scena, come di consueto, al Campo Sportivo di Mezzana, davanti ad una tribuna dove sono presenti un buon numero di tifosi spallini.

La prima frazione di gioco si conclude 0-0 con la SPAL che, nonostante abbia mantenuto quasi esclusivamente il pallino del gioco, non è riuscita a sbloccare il risultato.

Nel secondo tempo però il vantaggio è istantaneo e porta la firma del centrocampista Zanellato. Il numero 20 biancazzurro recupera palla sulla trequarti e serve Mancosu, che allarga per La Mantia, il quale da posizione defilata all’interno dell’area di rigore mette la palla al centro. Sulla sfera si fionda Finotto, Sibi risponde presente ma sulla respinta corta arriva Zanellato che da due passi insacca la rete dell’1-0.

Al 51′ ecco il raddoppio della SPAL messo a segno dal nuovo attaccante biancazzurro La Mantia. Mancosu da centrocampo disegna un lancio perfetto per la nuova punta spallina che attacca la profondità e, a tu per tu con il portiere avversario, non sbaglia.

Poco prima della metà del secondo tempo arriva il gol di Rabbi che, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, raccoglie un suggerimento in profondità di Celia e con un bel sinistro in diagonale realizza la terza rete biancazzurra.

Ad un minuto dal termine, infine, arriva anche la rete della Virtus Verona con l’attaccante rossoblù Vesentini abile a recuperare la sfera sulla trequarti spallina ed a superare Thiam dopo essersi involato verso la porta.

“È stata una buona prestazione – ha dichiarato l’allenatore in seconda Andrea Bruniera –in cui la squadra ha tenuto bene il campo, attaccando con intensità e stazionando per buona parte del match nella metà campo degli avversari che oggi erano certamente di livello superiore a quelli affrontati fino ad ora. Mi è piaciuta particolarmente la determinazione e la volontà dei ragazzi nel voler applicare in partita quello che proviamo tutti i giorni in allenamento“.

“Con il passare del tempo l’affiatamento della squadra aumenta sempre di più – ha concluso il vice allenatore biancazzurro – e questa è sicuramente la cosa più importante, oltre a rappresentare un aiuto per i ragazzi più giovani che stanno disputando tutti un’ottima preparazione“.

SPAL-Virtus Verona 3-1

Reti: 48′ Zanellato (S), 51′ La Mantia (S), 64′ Rabbi (S), 89′ Vesentini (V).

SPAL: Thiam, Almici (61’ Dickmann), Varnier (46′ Dalle Mura), Peda (46′ Arena), Celia (69′ Tripaldelli), Murgia (69′ Puletto), Viviani (46′ Esposito), Tunjov (46′ Zanellato), Mancosu (61′ Rabbi), Rauti (46′ La Mantia), Moncini (46′ Finotto). A disposizione: Alfonso, Nador. All. Bruniera

Virtus Verona: Sibi (61′ Voltan), Ruggero (76′ Donfack), Leggero (46′ Faedo), Munaretti (76′ Manfrin), Mazzolo (46′ Ferrari), Turra, Tronchin (76′ Olivieri), Amadio (61′ Begheldo), Vesentini (76′ Ferrarese), Santi (46′ Sinani), Danti (61′ Bagatti). All. Fresco