Gazzetta.it: "Farsa Rieti: la Berretti contro la Reggina. Ma non si gioca perché non c'è l'allenatore"

17.11.2019 21:17 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com
Gazzetta.it: "Farsa Rieti: la Berretti contro la Reggina. Ma non si gioca perché non c'è l'allenatore"

La farsa di Rieti-Reggina ha avuto eco anche sui quotidiani nazionali, edizioni online.

Su Gazzetta dello Sport si legge: "Farsa Rieti: la Berretti contro la Reggina. Ma non si gioca perché non c'è l'allenatore"

"La farsa è ancora peggio di quanto si potesse immaginare. Perché Rieti-Reggina stava davvero per iniziare, con i ragazzi della Berretti reatina in campo a riscaldarsi e Corazza, Denis e tutta la Reggina dall'altra parte. Il tutto a causa dei noti problemi del club laziale, con il passaggio di consegne dall'ex presidente Riccardo Curci alla nuova proprietà della Ital Diesel, lo sciopero dei giocatori per il mancato pagamento degli stipendi e un'atmosfera surreale. Fuori, alle spalle delle due gradinate, qualche tifoso sparso del Rieti e una cinquantina della Reggina, pronti a sentire il fischio d'inizio, che però non arriverà.

Al rientro negli spogliatoio, infatti, l'arbitro Di Cairano ha constatato come non ci fosse un allenatore abilitato a sedersi sulla panchina del Rieti. Dopo lo sciopero dei giocatori, il tecnico Bruno Caneo è tornato a casa sua, a Brescello. E il suo vice, Antonio Maschio, si è chiamato fuori in extremis con un certificato medico. Oggi sulla panchina del Rieti si sarebbe dovuto sedere Pezzotti, il tecnico della Berretti, che però ha la licenza Uefa B e che quando ha guidato la squadra per tre partite aveva avuto la deroga di un mese. Stavolta la deroga non è stata concessa dalla Figc, per mancanza del requisito d'urgenza, questa la motivazione ufficiale, la sostanza è che la federcalcio e le istituzioni del pallone hanno voluto mettere Rieti con le spalle al muro. Martedì arriverà l'ufficialità dello 0-3 a tavolino e se in settimana il club reatino non dovesse risolvere i suoi problemi, con la prossima trasferta di Avellino arriverà anche l'esclusione dal campionato", il resoconto del quotidiano sportivo..