Eccellenza, doppio arrivo in casa Bocale ADMO: c'è anche l'ex Reggina Marco Camilleri

07.12.2023 11:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Eccellenza, doppio arrivo in casa Bocale ADMO: c'è anche l'ex Reggina Marco Camilleri
© foto di ASD Bocale ADMO

Doppio arrivo in casa Bocale ADMO, che si è assicurata la firma del centrocampista classe 2000 Marco Camilleri, in passato in forza alla fu Reggina Calcio e anche della prima punta classe 2002 Nicolau.

Ecco la doppia nota del club biancorosso:

Il Bocale Calcio ADMO è lieto di annunciare l’arrivo in biancorosso del calciatore Marco Camilleri.

Camilleri, classe 2000, nativo di Gela e fratello minore di Vincenzo, è un centrocampista molto duttile, e grazie a tecnica e visione di gioco rappresenta l’archetipo del playmaker, oltre a essere in grado di interpretare più ruoli nella linea mediana. Cresciuto calcisticamente nel vivaio della Reggina, ha poi percorso gli ultimi anni del settore giovanile a Torino, vestendo la maglia della Juventus, alternandola a quella del Pescara. Il club abruzzese, divenuto proprietario del cartellino, in seguito lo ha ceduto in prestito in Serie D, prima al Castrovillari, poi al Paternò; dopo aver giocato metà della stagione ’21/’22 sempre in D al Rotonda, approda nelle file degli abruzzesi del Castelnuovo Vomano. Sceso di categoria nella passata stagione, ha vestito la maglia del Gela, per poi passare in estate allo Sciacca, suo club più recente, compagno di squadra dell’altro nuovo arrivato Licciardello.

Il Bocale Calcio ADMO è lieto di annunciare l’arrivo in biancorosso del calciatore Octavian Catalin Nicolau.

Nicolau, classe 2002, è un attaccante di nazionalità romena, dal fisico longilineo e scattante, in grado di giocare da prima punta, ruolo nel quale si esprime al meglio, così come da supporto per un altro attaccante, dimostrandosi molto duttile. Cresciuto calcisticamente nel fertile vivaio del Verona, è lì che ha mosso i primi passi di un certo livello, passando poi, nel 2020, al Cosenza, dove è grande protagonista nel campionato Primavera-2, realizzando 12 reti in 26 partite. Nella stagione ’21/’22 arriva la prima esperienza tra i grandi, indossando la maglia della Casertana in Serie D; l’anno successivo resta nella medesima categoria e nella stessa regione, passando però al Gladiator. È lui il nuovo rinforzo per l’attacco biancorosso.