Nucera saluta la Reggina e passa al Sudtirol: dedizione e professionalità al servizio del club

29.07.2022 19:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Nucera saluta la Reggina e passa al Sudtirol: dedizione e professionalità al servizio del club

Tante gioie, qualche dolore, molto sentimento, Antonino Nucera saluta la Reggina e approda al Sudtirol, rimasta colpita dalle doti dell'esperto dirigente, il quale si occuperà delle squadre Primavera e Under 16.

Nucera è diventato una vera e propria istituzione per i ragazzi passati negli ultimi anni alla Reggina. Apprezzato per il suo garbo, la sua disponibilità e la sua dedizione alla causa, ha servito la sua Reggina senza chiedere e avere nulla in cambio, contraddistinguendosi per eleganza e sopratutto estrema professionalità: di questi tempi, aggiungiamo, una dote praticamente scomparsa.

Nonostante le grandissime difficoltà societarie degli ultimi mesi, Nucera si è destreggiato con le sue abilità e ha risolto tante situazioni difficili. Antonino, per tutti Nino, ha curato la Berretti sotto le gestioni Praticò e Gallo, poi è passato all'Under 17 e infine alla Primavera, ruoli conquistati "sul campo" e non per essere magari amico degli amici.

Tutti gli allenatori, i dirigenti e i genitori che hanno incrociato Nino nel percorso ne hanno potuto ammirare non solo l'estrema signorilità, ma anche la forza del Fare, che a dire il vero servirebbe ancora ad una Reggina che deve ricostruire in toto il proprio settore giovanile: ma questo meriterebbe un capitolo a parte.

La Sudtirol si è accaparrata un Professionista a tutto tondo, ma sopratutto un Grande Uomo che resta nel cuore di chi ha avuto il privilegio di potersi confrontare: ad maiora Nino!