Serie B, SPAL-Pisa 0-0: la capolista soffre, ma evita il ko

23.01.2022 11:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Serie B, SPAL-Pisa 0-0: la capolista soffre, ma evita il ko
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Dopo aver imposto il pareggio al Benevento, la Spal sfiora il colpaccio con la capolista Pisa. Al Mazza finisce a reti inviolate, ma a differenza di quanto accaduto coi sanniti stavolta il punto sta molto stretto ai biancazzurri che colpiscono due legni con Mancosu e Finotto e mettono sotto la squadra di D'Angelo per lunghi tratti del match.

Nerazzurri in apnea, ma che mantengono la prima piazza, anche se è iniziata la caccia grossa di numerose formazioni.

SPAL-PISA 0-0

SPAL (4-3-1-2). Thiam; Dickmann, Vicari, Meccariello, Celia; Da Riva (68′ Crociata), Viviani (76′ Esposito), Mora; Mancosu (89′ Rossi); Finotto (76′ Seck), Colombo (68′ Melchiorri). A disposizione. Pominini, Seculin; Capra dossi, Heidenreich, Tripaldelli, D’Orazio, Zuculini. Allenatore: Venturato.

PISA (4-3-1-2). Nicolas; Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli; Piccinini (59’ Tourè), Nagy, Marin; Cohen (73′ Mastinu); Masucci (68′ Sibilli), Marsura (59′ Lucca). A disposizione. Livieri, Dekic; Berra, Cisco, De Vitis, Siega, Mastinu, Gucher, Di Quinzio. Allenatore: D’Angelo.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta