Nanni (medici serie A): "Gruppi squadra vanno vaccinati. Sui calciatori no vax..."

21.07.2021 10:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Nanni (medici serie A): "Gruppi squadra vanno vaccinati. Sui calciatori no vax..."
TUTTOmercatoWEB.com

Anche il mondo del calcio si dibatte in questi giorni sulla necessità di vaccinare tutti i calciatori e non solo prima dell'avvio dei campionati, in particolare di A e B. Emblematico il caso dello Spezia, dove due calciatori no-vax avrebbero causato un vero e proprio cluster nel Gruppo Squadra.

Il dottor Nanni, responsabile dei medici di Serie A, intervenuto a Radio Marte, ha parlato della questione che inizia indubbiamente ad agitare il sonno della FIGC:

"Dal punto di vista della vaccinazione l'obiettivo è quello di arrivare a inizio di campionato con il gruppo squadra vaccinato in Serie A. Credo che siamo a buon punto. C'è ancora qualche defezione dovuta a qualcuno che non vuole vaccinarsi ma siamo a buon punto. La Federazione si è resa disponibile a risolvere anche certe problematiche. Dovremmo arrivare agli appuntamenti ufficiali con la stragrande maggioranza dei gruppi squadra vaccinati. Chi non ha ancora l'immunizzazione definitiva o completa dovrà sottostare a sierologici periodici come prevedeva il precedente protocollo".

Nanni spera in misure punitive per chi decide di non vaccinarsi, causando

"Calciatori no vax? Ovviamente l'obbligatorietà non c'è e su questo siamo d'accordo, non si può obbligare un calciatore a vaccinarsi. Devi fare di tutto per convincerli però ovviamente non si può obbligare. Chiaramente chi non è vaccinato dovrà sottostare al protocollo dell'anno scorso, con tamponi ravvicinati, sierologico e misure di sicurezza. Discorso di libertà e di rispetto verso gli altri. Dovremmo imporre che chi non si vaccina se ne assume le responsabilità e ne paga le conseguenze. Se ti becchi il Covid-19 poi ti paghi le cure. Io ti curo e ti salvo ovviamente però paghi le terapie, perché non hai voluto vaccinarti".