IFAB, prorogata norma su cinque sostituzioni. Cambio in più per infortunio alla testa

16.12.2020 17:25 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
IFAB, prorogata norma su cinque sostituzioni. Cambio in più per infortunio alla testa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Riunione dell'IFAB,  l'organismo che gestisce le regole del calcio a livello mondiale, che ha assunto diverse decisioni rilevanti.

Proroga della norma che consente alle squadre di calcio fino a 5 sostituzioni nel corso di una partita sino al 31 dicembre 2021 per le competizioni di alto livello nazionali e al 31 luglio 2022 per quelle internazionali: la FIGC recepurà questa istanza.

Altra novità riguarda la possibilità di effettuare una sostituzione extra per infortuni alla testa da parte di un calciatore. In caso di sospetta o effettiva commozione celebrale, il calciatore deve essere sostituito ma la squadra non deve subire alcuno svantaggio numerico.