NUMERI AMARANTO - Tutte le curiosità dopo la gara contro la Viterbese: record su record per la Reggina

11.12.2019 22:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
NUMERI AMARANTO - Tutte le curiosità dopo la gara contro la Viterbese: record su record per la Reggina

QUATTORDICESIMA VITTORIA STAGIONALE - Contro la Viterbese la Reggina ha colto la quattordicesima vittoria stagionale.

REGGINA UNICA IMBATTUTA TRA I PROF - La Reggina è l'unica squadra delle 100 Prof a non perso una partita.

NONA VITTORIA IN CASA - Nona vittoria casalinga per la Reggina in stagione. La particolarità sta nel fatto che gli amaranto ne hanno giocato nove.

DECIMA VITTORIA DI FILA - La Reggina ha raccolto la decima vittoria consecutiva.

NONA VITTORIA DI FILA IN CASA: IL RECORD ASSOLUTO E' VICINO - La Reggina ha centrato la nona vittoria consecutiva allo stadio Granillo. Nessuna delle predecessori del team di Toscano aveva collezionato tanti successi di fila nello stadio di casa da inizio campionato. Definitivamente messa alle spalle la la Reggina 1985-1986, quella allenata da Caramanno, che riuscì a conquistare il salto in C1, la squadra che si era fermata ad otto vittorie consecutive ed era stata raggiunta da De Rose e soci dopo il successo sul Rende. Il primato assoluto appartiene invece alla solita Reggina 1983-1984, serie C2 e allenata da Tobia: in quel caso, la squadra che fu di Diego Spinella, Sciannimanico, Scevola, Mondello e compagnia riuscì a raggiungere le dodici vittorie consecutive davanti ai propri tifosi, tutte da inizio campionato: il prossimo record è nel mirino della Reggina di Toscano...

DECIMA VITTORIA DI FILA COME IL FOGGIA 2016-2017 - La Reggina ha eguagliato il primato di 10 vittorie di fila del Foggia stagione 2016-2017.

AD UN PASSO IL RECORD ASSOLUTO DI VITTORIE DI FILA IN C - La Reggina è ad un successo dal record di 11 vittorie di fila in serie C, che appartiene al Cittadella 2015-2016.

+9 DALLA SECONDA, MASSIMO VANTAGGIO - La Reggina ha nove punti in più dalla seconda, nuovo massimo vantaggio stagionale.

REGGINA MIGLIOR ATTACCO DEL GIRONE C - La Reggina resta il miglior attacco del girone C della serie C. Gli amaranto volano a quota 40 reti all'attivo e lasciano dietro la Vibonese, ferma a quota 36 (ma con una gara da recuperare). Gli amaranto rifilano al momento 10 reti al Bari e ben 14 alla Ternana.

REGGINA MIGLIOR ATTACCO CASALINGO - Gli amaranto di Toscano si confermano anche miglior attacco casalingo, con 23 reti realizzate allo stadio Granillo. Segue la Vibonese a 23 , poi Casertana e Catanzaro a 18. Il Bari ha siglato 16 reti al San Nicola (-7 dalla Reggina) e la Ternana 11 (-12 dagli amaranto).

REGGINA MIGLIORE DIFESA DEL GIRONE C - La Reggina ha mantenuto la porta imbattuta contro la Viterbese. Solo 9 reti al passivo per la squadra di Toscano, migliore retroguardia del girone C. Al secondo posto Potenza e Bari, 13 reti al passivo, Monopoli a 14 e Ternana a 18.

REGGINA MIGLIORE DIFESA CASALINGA DEL GIRONE C - In casa, gli amaranto di Toscano mantengono la migliore difesa, solo 3 reti al passivo, così come il Potenza, segue a quota 4 il Catania.

SECONDI TEMPI-GOL, MEGLIO SOLO LA VIBONESE - La Reggina ha segnato 18 reti nei secondi tempi, meglio solo la Vibonese a 20.

QUINTO X DOPO I PRIMI 45' - La Reggina ha chiuso cinque volte i primi tempi con il pareggio.

SETTE PUNTI CONQUISTATI NELLA RIPRESA - La Reggina ha conquistato sette punti nei secondi tempi.

SEDICESIMO VANTAGGIO - Domenica la Reggina è andata per la sedicesima volta in vantaggio, la Reggina ha portato poi a casa il punteggio pieno in tredici occasioni.

REGGINA IN GOL DA VENTIQUATTRO GARE DI FILA - Nelle prime diciotto gare del campionato la Reggina è sempre andata in gol. Difficile trovare una striscia così lunga nella storia del club amaranto, almeno in tempi recenti, basti pensare che le squadre 2018-2019, 2012-2013 e 2011-2012, si erano fermato a 10 gare con almeno un gol all'attivo.  Conteggiando anche le ultime sei uscite della scorsa stagione, la Reggina va in gol da ventiquattro partite.

REGGINA MIGLIOR ATTACCO DI TUTTA LA C - La Reggina mantiene il trono indiscusso di migliore attacco di tutta la serie C. La squadra di Toscano ha siglato cinque reti in più del Monza (ma nel conto sono compresi i tre "fantasma" di Rieti) e addirittura undici in più rispetto al Vicenza, capolista del girone B.

REGGINA MIGLIORE DIFESA DI TUTTA LA C (COME MONZA e VICENZA) - Non è un caso che le tre squadre capoliste dei tre gironi di serie C abbiano anche le migliori difese della terza serie. Monza, Vicenza e Reggina hanno subito meno gol di tutte, esattamente 9. Segue il Padova (girone B) a 10 marcature al passivo.

CORAZZA, PRIMA VOLTA A SECCO AL GRANILLO - Simone Corazza resta a secco contro la Viterbese. Per la prima volta in stagione il capocannoniere della Reggina e del campionato non va segno al Granillo. Per Corazza è la quarta partita terminata senza gol, dopo quelle di Francavilla, Terni e Avellino.

QUINTA RETE DI DENIS IN AMARANTO - German Denis ha segnato la quinta rete in maglia Reggina.

DENIS VICINO A QUOTA 80 IN ITALIA - Con la marcatura rifilata alla Viterbese, Denis ha toccato quota 78 marcature "italiane", considerando le tre con la maglia del Cesena (primi anni 2000), le 13 con il Napoli, le 4 con la casacca dell'Udinese le 56 con l'Atalanta, ovviamente in riferimento a gare di campionato.

DENIS, CACCIA AD UN RECORD AMARANTO - German Denis è il miglior marcatore straniero della storia dell'Atalanta e potrebbe puntare ad un altro primato simile, il miglior marcatore straniero della storia della Reggina. Il prima spetta al momento all'attaccante della Sierra Leone Mohamed Kallon, 14, comprendendo però anche le gare di Coppa Italia. A seguire Santos Mozart a 12 e Paredes a quota 11.

TERZO RIGORE STAGIONALE PER LA REGGINA - Domenica assegnato il terzo rigore a favore della Reggina in stagione.

REGGINA IN VETTA CLASSIFICA ANNO SOLARE - La Reggina si prende un altro primato, frutto sopratutto di una seconda parte di 2019 da record. La squadra amaranto è la capolista dell'anno solare del girone C della serie C, con 71 punti conquistati nelle 36 gare giocate. Per questo platonico titolo di squadra più forte del 2019, è una lotta serrata con il Potenza, che sin qui di punti ne ha collezionati 68. Seguono Francavilla a 59 e Catanzaro a 58.

TOSCANO MEGLIO DI TERNI e NOVARA - Domenica è in programma a Lentini l'ultima gara del girone d'andata per la Reggina, la squadra di Toscano potrebbe chiudere alla cifra record di 49 punti (in caso di vittoria), mai toccata da nessuna squadra dopo la riforma del campionato e nei tornei a 20 squadre. Mimmo Toscano potrebbe così fare meglio delle sue squadre di Terni e Novara, dove ha vinto il campionato. Stagione 2011-2012, le Fere del tecnico reggino (sebbene in un campionato a 18 squadre), chiuse l'andata a 40 punti, media di 2,2 punti a gara, un ritmo non di molto inferiore a quello della Reggina della stagione in corso. A quella squadra ha tenuto testa solo il Taranto di Dionigi, poi penalizzato di sette punti. Per la cronaca, nel girone di ritorno la Ternana collezionò 25 punti, pur perdendo una sola volta.

REGGINA, UN ALTRO PRIMATO E' AD UN PASSO - La Reggina ha sin qui collezionato 46 punti dopo diciotto gare giocate. Gli amaranto potrebbero chiudere ad un punteggio record, il top dal 2014-2015, da quando cioè è stata reintrodotta la C unica. In riferimento ai tre gironi e ai campionati a 20 squadre, gli amaranto di Toscano hanno definitivamente superato il Livorno 2017-2018, che nel girone A chiuse l'andata a 42 lunghezze: per la cronaca, i labronici vinsero il campionato. Il primato spetta però all'Alessandria 2016-2017, ben 47 lunghezze dopo la fase ascendente del torneo di terza serie, sempre girone A. La Reggina 2019-2020 ha già invece +14 sul Novara 2014-2015, che chiuse il girone d'andata a quota 32 punti, distante cinque lunghezze dalla vetta. La squadra azzurra però collezionò un girone di ritorno pazzesco, prendendosi 42 punti, perdendo solo due partite e vincendone 12 su 19.

BIANCHI IL PIU' SOSTITUITO - Niccolò Bianchi il calciatore più sostituito, tredici volte.

OTTAVO CLEAN SHEETS PER GUARNA - Enrico Guarna ha collezionato l'ottavo clean sheets in stagione, raggiungendo Ioime in vetta.

OTTO GOL PESCATI DALLA PANCHINA - Con quello di domenica, sono otto i gol pescati dalla panchina, il terzo per Denis.

PRESENZE IN C - Riepilogo delle presenze in C di alcuni amaranto:  LOIACONO 103  presenze - 5 reti; BERTONCINI 111 presenze - 5 reti; GASPARETTO - 110 presenze - 3 reti; MARCHI - 130 presenze - 4 reti; ROSSI 45 presenze; GARUFO - 157 presenze - 5 reti; BIANCHI 161 presenze - 11 reti; DE ROSE - 252 presenze - 14 reti; SOUNAS 97 presenze - 6 retI; PAOLUCCI - 98 presenze - 6 reti; SALANDRIA  - 149 presenze - 3 reti; BELLOMO 96 presenze - 15 reti; DOUMBIA  221 presenze - 40 reti;  DE FRANCESCO 122 - 6 reti; REGINALDO - 101 presenze - 25 reti; CORAZZA 185 presenze - 67 reti

PRESENZE IN AMARANTO:

GUARNA 17 presenze; FARRONI 2 presenze;  LOIACONO 17 presenze - 1 rete, BERTONCINI 9 presenze;  GASPARETTO 19  presenze; ROSSI 16 presenze; GARUFO 15 presenze - 1 rete; ROLANDO 15 presenze - 1 rete, BIANCHI 17 presenze - 1 rete; PAOLUCCI 5 presenze; DE ROSE - 66 presenze; SOUNAS 13 presenze - 2 reti; RUBIN 6 presenze; BRESCIANI 10 presenze - 1 rete; DE FRANCESCO 67 presenze - 6 reti; SALANDRIA 59 presenze - 1 rete; BELLOMO 33 presenze - 8 reti; REGINALDO 17 presenze - 3 reti; CORAZZA 17 presenze - 14 reti; DOUMBIA 22 presenze - 3 reti; BLONDETT 12 presenze; MARCHI 2 presenze; RIVAS 9 presenze - 1 rete; DENIS 11 presenze - 5 reti