VERSO REGGINA-BARI, qui amaranto: tutti in silenzio, tante scelte da operare

24.01.2020 14:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
VERSO REGGINA-BARI, qui amaranto: tutti in silenzio, tante scelte da operare

Porte chiuse e bocce cucite. In casa Reggina si prepara con una certa tensione (troppa?), la supersfida di domenica contro il Bari.

L'ambiente ha naturalmente accolto con delusione e preoccupazione il ko, ma senza indugiare troppo con i drammi. La società invece (magari poi si rivelerà una mossa vincente), ha invece alzato di molto il "dramma" del momento di De Rose e soci.

Raduno o ritiro sfumati, la squadra sta lavorando lontano da ogni occhio vigile degli addetti a lavori e parlerà solo il tecnico Toscano.

Per quanto riguarda le scelte di formazione, si attendono nuove sulle condizioni fisiche di Bertoncini e Garufo, il primo, a dire il vero, dato per disponibile prima della ufficializzazione della lista dei convocati per la gara di mercoledì. In formazione tornerà certamente il capitano De Rose, che mercoledì è rimasto 90' in panca. Oggi più che mai i dubbi possono essere parecchi. A sinistra Toscano darà ancora fiducia a Liotti, che giocherebbe la terza gara di fila in sette giorni? In attacco largo ancora a Denis? Bellomo giocherà la sfida dell'ex e chi sarà scelto tra Bianchi e Sounas? Tanti quesiti che in queste ore saranno risolti dallo staff tecnico amaranto.