MONOPOLI-REGGINA, a Scienza brucia il ko: "Il nostro portiere non ha fatto una parata. Primo rigore? Se lo davano contro la Reggina..."

20.10.2019 17:59 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
MONOPOLI-REGGINA, a Scienza brucia il ko: "Il nostro portiere non ha fatto una parata. Primo rigore? Se lo davano contro la Reggina..."

Giuseppe Scienza, allenatore del Monopoli, ha parlato in sala stampa dopo il ko al cospetto della Reggina:

"Non meritiamo questa sconfitta, perdiamo per due episodi che vanno fuori dal contesto della gara. Abbiamo sofferto nei primi 15' del primo tempo, poi il resto abbiamo dominato. Non ricordo una parata del nostro portiere. Il pari sarebbe stato il risultato più giusto, peccato. Abbiamo giocato alla pari con una squadra forte come la Reggina".

Continua Scienza: "Perdiamo per due rigori che sfuggono all'interpretazione della gara. Sul primo non ho capito cosa è successo, il secondo ci poteva stare. Non è stato valutato un contatto con Cuppone. Siamo stati bravi a stare in partita, bravi a riprenderla. Nel secondo tempo non siamo riusciti a fare lo stesso sforzo del primo tempo. Sono stati due episodi balordi a decidere la gara. Le occasioni più grosse le abbiamo avute più noi".

Sul primo rigore: "Se vi danno a Reggio un rigore contro così l'arbitro se la vede davvero brutta. Conosco bene quell'ambiente". 

Sulla Reggina: "Deve arrivare sino in fondo, ha tutte le potenzialità per farlo. Ha battuto il Catanzaro, è la squadra più in forma del campionato".

Contrariato Scienza che si lamenta dell'arbitro: "Bellomo ha portato la partita dove voleva lui, in un altro campo l'arbitro non gli avrebbe consentito di mettere le mani addosso agli avversari".

Conferenza stampa di mister Scienza post Monopoli-Reggina 1-2

Pubblicato da S.S. Monopoli 1966 su Domenica 20 ottobre 2019