LE PAGELLE DELLA REGGINA - Bertoncini insuperabile, Corazza ancora bomber

16.09.2019 23:10 di Antonino Sergi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
LE PAGELLE DELLA REGGINA - Bertoncini insuperabile, Corazza ancora bomber

GUARNA 5,5 - Quasi tutta la partita da spettatore non pagante eccetto qualche retropassaggio con i compagni che lo chiamano in causa. Subisce un'evidente carica ma l'arbitro colpevolmente sorvola, non perfetto sull'uscita dal quale scaturisce il gol di Sabbione.

LOIACONO 6 - Prestazione sufficiente per l'ex Foggia, corre pochi pericoli dalla sua parte e specie nel primo tempo si disimpegna ottimamente sulle discese di Costa.

BERTONCINI 7 - Insuperabile. L'uomo mascherato è il migliore in campo della sfida del San Nicola, Antenucci praticamente non crea alcun pericolo alla difesa amaranto proprio per merito del centrale di Toscano.

ROSSI 6 - Svetta di testa sui numerosi lanci dalle retrovie della squadra di Cornacchini, si stacca dalla retroguardia per aumentare la pressione e soprattutto nella prima frazione vanifica gli avversari.

ROLANDO 6 - Conferma le ottime impressioni delle prime uscite, l'ex Sampdoria è sempre una spina nel fianco per Costa lungo la corsia destra. Cala fisicamente nel secondo tempo fino alla sostituzione. (DAL 69' GARUFO 5,5 - Ha la grande occasione solo in area di rigore per servire l'assist vincente per un compagno, perde l'attimo e l'azione sfuma).

BIANCHI 6 - Prova generosa del centrocampista di Toscano, tiene alta la pressione amaranto ma manca qualche suo inserimento che è stato oro colato nella prime partite stagionali.

DE ROSE 6,5 - Il capitano conquista una miriade di palloni in mezzo al campo, non perfetto in fase di impostazione ma ci mette il cuore come sempre. Peccato per quel cartellino giallo che condiziona il suo finale di gara.

SOUNAS 5,5 - Assolutamente nulla da eccepire per voglia e intensità ma spesso va ad incunearsi in zone di campo non fertili per creare qualche pericolo al Bari. (DAL 59' BELLOMO 6 - Nel suo stadio, tra la sua gente ma stavolta a poche occasioni per rendersi pericoloso. Peccato per quel tiro finito alto da "posizione Bellomo")

RUBIN 6 - Dura un tempo, buono per qualità e intensità lungo la corsia di sinistra. Paga la stanchezza nella seconda parte di gara ma sta crescendo rispetto alle prime partite. (DAL 59' BRESCIANI 6,5 - Ad inizio stagione probabilmente partiva dietro nelle gerarchie con Rubin, una cosa è certa: affidabile e sicuro nonostante la giovane età).

REGINALDO 6 - Quando si incurva, i difensori fanno realmente fatica a rubargli la sfera. Anche lavoro oscuro a servizio della Reggina, sostituito probabilmente per qualche accenno giustificato di nervosismo. (DAL 69' DOUMBIA 6 - Ci mette impegno ma non basta, poteva sfruttare una buona occasione lungo l'esterno ma manca un rigore ai suoi danni...).

CORAZZA 6,5 - E' il bomber della Reggina, probabilmente l'inaspettato a inizio campionato. Sempre al posto giusto al momento giusto, vede la porta ed è un piacere per Mimmo Toscano. (DAL 89' PAOLUCCI sv).

TOSCANO 6,5 - Come sempre è l'uomo in più di questa Reggina, il carisma e le intuizioni del tecnico mettono in serie difficoltà il Bari. Per più di un'ora di gioco mette sotto i galletti nel proprio stadio, la strada è quella giusta.