EURO 2020, Mancini alla vigilia dell'amichevole contro la Rep.Ceca: "Sensi recuperato, Verratti no"

03.06.2021 18:05 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
EURO 2020, Mancini alla vigilia dell'amichevole contro la Rep.Ceca: "Sensi recuperato, Verratti no"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Roberto Mancini, ct dell'Italia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell'ultima amichevole prima del debutto a EURO 2020, parlando della situazione legata agli acciaccati:

"A parte Pellegrini e Verratti son tutti a disposizione, magari facciamo riposare Jorginho. Abbiamo recuperato Sensi, l'unico è Verratti e vedremo tra una settimana come starà. Pessina fuori è stato una scelta dolorosa come gli altri. Avrebbero meritato tutti di starci per i giocatori e i ragazzi che sono. Domani verificheremo Sensi, magari non farà tutta la partita ma giocherà".

Sulle scelte per la gara di Bologna contro i cechi: "Nei 4 di difesa, giocheranno sia Spinazzola che Emerson domani. Davanti a destra per Berardi e Chiesa sarà la stessa cosa. Pensiamo possa giocare Berardi domani".

Non ci sono gerarchie per il ruolo di centravanti: "I centravanti sono 3 adesso: inizierà uno tra Ciro e Gallo, poi vedremo. Vogliamo fare tutte le partite fino a Londra, ci sarà bisogno di tutti e due, forse di tutti e tre. Conterà anche l'aspetto fisico. Belotti e Immobile sono simili, faticherebbero a giocare insieme. Sono simili come caratteristiche".

Il terzo è Giacomo Raspadori, convocato a sorpresa all'ultimo minuto: "E' diverso dal Gallo, da Ciro. Per lui sarà una grande esperienza, se ci sarà utile lo vedremo durante il torneo. Per domani vediamo le condizioni, ha giocato 120 minuti 48 ore fa, vedremo stasera se sarà meglio farlo riposare. Prima dell'Under 21 veniva da un problema muscolare".