Retroscena di calciomercato, "la Reggina ha tentato di prendere Pandolfi dalla Turris"

12.02.2021 09:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Retroscena di calciomercato, "la Reggina ha tentato di prendere Pandolfi dalla Turris"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Retroscena di calciomercato direttamente da casa Turris. Il ds dei corallini, Primicile, ha spiegato che la Reggina aveva sottoposto un'offerta per l'attaccante classe 1997 Luca Pandolfi, tra le sorprese della prima parte di stagione del team campano. Si legge su tuttoturris:

"Il giorno prima del gong, vale a dire la domenica, c’era stato un summit con il presidente e mister Fabiano, nel quale si era deciso di non vendere Pandolfi, nonostante in quelle ore fossero arrivate nuove proposte allettanti da Reggina e Pescara, che abbiamo rispedito al mittente. 24 ore dopo, nell’ultimo giorno utile per i trasferimenti, verso le 13 è pervenuta l’offerta del Brescia ed in quel frangente, nonostante la ferma volontà del club di non privarsene, ha inciso la volontà del ragazzo, che ha cominciato un po’ a sbattere i pugni sul tavolo. A quel punto, anche il mister ha ritenuto che la sua permanenza potesse essere un problema, piuttosto che un valore aggiunto, e si è deciso di assecondare la volontà del giocatore per il bene comune".

Proprio in queste ore, a fronte del grave infortunio patito dal calciatore, é sorto un contenzioso tra le Rondinelle e i corallini, con tanti di ricordo alla giustizia sportiva.