Continua la lotta dei club per il pagamento tasse, Casini (Lega A): "Basterebbe riprendere il principio della rateizzazione"

29.11.2022 11:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Continua la lotta dei club per il pagamento tasse, Casini (Lega A): "Basterebbe riprendere il principio della rateizzazione"
TUTTOmercatoWEB.com

Il 22 dicembre è una data campale per molti club Prof italiani, che entro quel termine dovranno provvedere a saldare tasse e contributi allo Stato. Il presidente della Lega A, Casini, ha parlato in merito durante l'audizione in 5 Commissione (programmazione economica, bilancio) del Senato:

"Viene chiesto ora il pagamento in un'unica soluzione delle tasse entro il 22 dicembre. In questo modo una misura nata per dare sollievo diventa uno strumento per indebitare ulteriormente i club. Basterebbe riprendere il principio della rateizzazione. Ma visto che ormai non ci sono strumenti per cambiare la norma, nonostante a marzo ci fosse stata promessa una rateizzazione, bisognerebbe consentire il pagamento a 5 anni come prevede la legge senza pero' sanzioni o interessi aggiuntivi".

Poi conclude: "I salari e i contributi fiscali sono le principali voci di spesa per le società. Venendo meno la liquidità e' venuta meno la possibilità di far fronte ai pagamenti. Inoltre c'é una palese irragionevolezza tra il danno che abbiamo sofferto e il tempo concesso per la ripresa economica. Senza considerare come a partire dal 2018, sono venuti a mancare 300 milioni l'anno per un divieto di sponsorizzazione delle scommesse che non vige negli altri Paesi europei".