Bari, il Corriere dello Sport ci va duro: "Battuto da una squadra improvvisata, con stipendi al minimo federale"

19.08.2019 17:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Bari, il Corriere dello Sport ci va duro: "Battuto da una squadra improvvisata, con stipendi al minimo federale"

Duro attacco del Corriere dello Sport al Bari, a margine del commento della gara di ieri relativa alla Coppa Italia serie C.

Si legge oggi sulle pagine del quotidiano sportivo:

"Il Bari la combina grossa, sbattuto fuori dalla Coppa Italia da una squadra improvvisata, allestita con quello che passa il convento. L’Avellino è un cantiere aperto, preparazione in corso per giocatori che hanno accettato contratti a minimo federale, una sorta di reddito di cittadinanza, per mettersi in discussione o valorizzarsi alle dipendenze di una società dal futuro incerto, con il capitale pignorato e costretta a centellinare il budget", si legge.