L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

01.08.2018 11:12 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 535 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail

Ecco i pensieri dei tifosi amaranto pervenuti alla nostra casella mail.

Potete continuare ad inviare le vostre considerazioni all'indirizzo tuttoreggina@libero.it, pregandovi di essere rispettosi e rimanere nei limiti della dialettica.

 

 

INCREDIBILE!!!!!! FINALMENTE! MIRACOLO!!!! Un articolo in cui sono d'accordo con voi. A tal proposito io sarei ultra felice se il signor Girella utilizzasse il nome Reggina Calcio per la sua squadra di calcio a 5 così il nostro racconta novelle sionista (in quanto ancora crede nell'arrivo del messia) la smette di ammorbare la gente con le sue stronzate (non è una parolaccia ma il termine esatto per ciò che scrive) e si mette a scrivere nel suo quadrante di calcio a 5 così poi vediamo in quanti gli faranno i click...ma non ha le palle! In quanto al nostro beniamino Savoldi beh, perché queste cose non le diceva quando cercava un ruolo in questa finta Reggina due mesi fa? Forse il fondoschiena gli brucia ancora un pochino? Io spero vivamente che chi non si è abbonato alla Reggina (unica Reggina e unica a continuare una storia ultracentenaria) lo abbia fatto perche la squadra non è di suo gradimento o perché teme uno spettacolo come l'anno scorso ma non perché creda che questa non sia Reggina perché veramente a questo punto siamo un popolo stupido. Ultimo pensiero mio personale e non suffragato dai fatti: nessuno mi leva dalla testa che dietro il signor Girella ci sia stato qualcun altro che voleva creare problemi alla società e quando il signor Girella parla dei suoi progetti la domanda che mi viene in mente è: cosa fai? Se il prossimo anno io metto 200mila euro tu cosa fai? Lasci stare le prese in giro...finché il bene non sarà di sua proprietà non potrà fare nulla ne tanto meno cambiare un campo da calcio in uno da tennis finché sarà affittuario. La smetta di dire cose non vere. A meno che la curatela non abbia dato rassicurazioni sul futuro al signor Girella e a questo punto saremmo al di fuori della legge.

Buona serata

Demetrio (Torino) 

LA REDAZIONE RISPONDE: Servirebbe solo un pò di coerenza. Quando contesti a priori la nuova gestione tecnica, ci può persino anche stare, anche se infanghi la professionalità di "colleghi" (anche se Savoldi non ci risulta abbia allenato club professionistici), ma quando contesti una società che siano a qualche settimana fa ti voleva dare un posto (Taibi docet), allora è chiaro che sei in conflitto d'interesse e dovresti astenerti dal dire una cosa su un bene che appartiene ai reggini e non a persone che a Reggio ci sono state per un anno o due

 

Savoldi vuole creare dei allarmismi .....si dovrebbe vergognare dato che abbiamo una società solida. La società sa bene come agire. Il S. Agata a un costo troppo ingombrante per una società in serie C. La curatela ha agito con astuzia e solo per i suoi interessi non ha considerato le fattibilità della Reggina. Savoldi non ti vogliamo a Reggio, puoi fare il giornalista .... Lo troveremo un posto per allenarci, e domani ci costruiamo un nuovo San Agata. Con quei costi c'è lo facciamo nuovo e di lusso, speriamo in provincia.

Forza Reggina flyingamaranto

Emmanuele

LA REDAZIONE RISPONDE: Vogliamo sottolineare a tutti, futuri e passati pretendenti a ruoli in società, che la gente a Reggio non ha l'anello al naso.