REGGINA - Il neo responsabile del settore giovanile Spataro: "Questo il mio programma"

02.07.2019 14:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
REGGINA - Il neo responsabile del settore giovanile Spataro: "Questo il mio programma"

Prime ore da nuovo responsabile del settore giovanile della Reggina 1914 per Alessio Spataro, caricatissimo e motivatissimo per questa sua nuova avventura.

Il neo dirigente ha parlato al sito ufficiale del club:

"Ho fatto otto anni di settore giovanile con il Milan, curando le Scuole Calcio in Italia e all'estero, ho accumulato esperienza sui principi metodologici, ma anche sull'aspetti tecnico, tattico e memntale. L'anno scorso ho avuto la grande soddisfazione di guidare l'Attività di base e mental coach del settore giovanile dell'Empoli: non vedo l'ora di trasferire tutte le competenze e conoscenze nel settore giovanile della Reggina".

Continua Spataro: "Dopo aver interrotto la mia carriera agonistica, ho scoperto il mondo affascinante del coaching. E' una disciplina bellissima che ti permette di migliorare lo stato d'animo, l'ansia da prestazione e non vedo l'ora di trasferire il tutto ai nostri ragazzi, che hanno già ottime basi. Ho conseguito la certificazione per il match analyst qualche mese fa a Coverciano, un aspetto divenuto fondamentale. La società ha accettato di installare delle videocamere al Sant'Agata per riprendere allenamenti e partite. Consultando i vari video, faremo le varie riunioni tecniche con i mister per valutare dove e come migliorare".

Un auspicio per il futuro: "Bellissima l'idea del presidente di voler creare una "bandiera" in casa. Sarebbe bellissimo che un bambino possa fare tutta la trafila del settore giovanile e a 18-19 anni fare il suo esordio in Prima Squadra, è un nostro auspicio".