IL FUTURO DEL CALCIO ITALIANO - Gravina: "B a 20 e semiprofessionismo in C, riforma giustizia sportiva e area controlli: questi i temi caldi"

05.11.2018 10:56 di Redazione Tuttoreggina Twitter:   articolo letto 738 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
IL FUTURO DEL CALCIO ITALIANO - Gravina: "B a 20 e semiprofessionismo in C, riforma giustizia sportiva e area controlli: questi i temi caldi"

Gabriele Gravina, neo presidente della Federcalcio, intervistato da Radio Uno, ha fatto il punto della situazione sui temi caldi legati alle riforme:

"Stiamo lavorando su due aree che hanno mostrato criticità,  come l'area dei controllo e della giustizia sportiva.  'Dobbiamo avviare l'idea di una riforma dei campionati con la Serie A e la Serie B a 20 squadre e il semiprofessionismo per il campionato di Serie C''.

Attesa anche per la questione Entella: "Siamo in attesa della decisione del Tar di domani. Non appena sapremo ci sarà una riflessione politica. Bisognerà capire se in un momento così avanzato si potrà procedere a una modifica dei campionati''.