Sibilia non cambia idea: "Non cambiamo linea: si a promozioni e retrocessioni"

08.06.2020 11:05 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Sibilia non cambia idea: "Non cambiamo linea: si a promozioni e retrocessioni"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Cosimo Sibilia, presidente della LND, ha parlato a Cor.Sport della posizione che assumerà in Consiglio Federale. Come noto, la Lega Nazionale Dilettanti ha ben sei voti in Consiglio, il 34% del peso complessivo:

"Manterremo la nostra linea di coerenza assoluta. Nel precedente Consiglio sono state varate delle regole e io ho votato a favore. Come Dilettanti abbiamo fermato il campionato, indicando squadre promosse e retrocesse. Le proteste? Legittime, ma qualcuno deve prendere delle decisioni e noi lo abbiamo fatto tramite il Consiglio Direttivo".

Sul blocco delle retrocessioni (chiesto dalla A in caso di stop definitivo del torneo), Sibilia sottolinea: "Io cerco di essere sempre lineare e coerente con le scelte. L'ultimo Consiglio ha stabilito che bisogna ripartire".

Sibilia torna sul nodo riforme: "Ho appoggiato l'attuale governance perché nel programma c'era la riforma del sistema. Tutti sanno che le società professionistiche sono troppe, come si può pensare di aumentarne il numero?".