SERIE D - Giudice Sportivo: pesante ammenda per la Cavese dopo i fatti di ieri. Ammenda anche per la Reggio Calabria

16.05.2016 17:28 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
SERIE D - Giudice Sportivo: pesante ammenda per la Cavese dopo i fatti di ieri. Ammenda anche per la Reggio Calabria

Sono stati comunicati i provvedimenti del Giudice Sportivo, in merito ai fatti pre-gara e durante la sfida tra la Cavese e la Reggio Calabria.

Pesante ammenda per la Cavese e ammenda anche per la Reggio Calabria, che paga le intemperanze dei tifosi.

Solo una diffida e nessuna squalifica del campo per la formazione campana.

Ecco, nel dettaglio, le decisioni della giustizia sportiva:

Ammenda di 3000 euro per la CAVESE:

"Per avere propri sostenitori:

- prima dell'inizio della gara sfondavano un cancello e facevano ingresso sul terreno di gioco (30 circa) per recarsi presso il settore riservato ai sostenitori della squadra ospite, in tal modo determinando un ritardo di circa 8 minuti nell'inizio della gara;

- Nel corso della gara, fatto esplodere cinque bombe carta sul terreno di gioco ed acceso otto fumogeni nel settore ad essi riservato. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti e della recidiva specifica e reiterata per i fatti di cui ai C.U. 53-74-83-89-92-95-98-107-130 137-141. ( R A - R CdC)".

 

Ammenda di 1500 euro per la REGGIO CALABRIA:

"Per avere propri sostenitori in campo avverso:

- al 5º minuto del primo tempo tentato di sfondare un cancello di accesso al terreno di gioco senza riuscire nell'intento per il pronto intervento delle Forze dell'Ordine;

- nel corso della gara, fatto esplodere due bombe carta sul terreno di gioco e lanciato nel recinto di gioco sei fumogeni;

- danneggiato i bagni del settore ad essi riservato. Si fa obbligo di risarcire i danni se richiesti e documentati. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti. ( R A - R CdC )"