Nuovo Catania, manifestazioni d'interesse entro il 18 giugno: "Moralità e affidabilità"

27.05.2022 18:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Nuovo Catania, manifestazioni d'interesse entro il 18 giugno: "Moralità e affidabilità"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Scialla

Il Comune di Catania ha presentato l'avviso pubblico relativo alla manifestazione d'interesse per la rinascita del principale club calcistico della città. Le domande dovranno pervenire entro il prossimo 18 giugno e l'Ente ha voluto mettere nero su bianco alcuni criteri che dovranno possedere i futuri nuovi proprietari della società rossoblù.

Su tuttocalciocatania le parole del sindaco ff Bonaccorsi:

"La prima parte è riservata ai requisiti etici, morali del soggetto che si candida ad avere assegnata la squadra della città di Catania. Nella parte successiva ci sono le richieste formulate dall’amministrazione: in primis l’organigramma, chi sono i soci, la governance della società. Abbiamo inserito l’eventualità che l’imprenditore scelga una forma di azionariato popolare e diffuso, prevedendo inoltre la possibilità che la società qualora fosse già costituita possa permetterci di verificare l’ultimo bilancio depositato. Poi c’è la parte tecnica che attiene ai requisiti fondamentali. Ci riferiamo al piano quadriennale, quali siano ambizioni, prospettive e le iniziative che vuole porre in essere, quanto tempo ritiene impiegare per effettuare i passaggi successivi. Il tutto accompagnato da un business plan attraverso il quale l’imprenditore ci dica dove prende le risorse per quell’attività che si prefigge di realizzare, quindi un piano previsionale di massima dei costi previsti nel primo quadriennio di attività, diviso per ciascuna annualità e l’indicazione di eventuali sponsor, se già li ha ottenuti o individuati. E’ richiesta l’attestazione di affidabilità, la garanzia di un istituto di credito sugli impegni dell’imprenditore dal punto di vista economico-patrimoniale tale da poter raggiungere gli obiettivi”.