SERIE C/C, tutte le panchine che ballano: braccio di ferro a Catania, avviso di sfratto ad Auteri, il Rende che fa?

21.10.2019 10:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
SERIE C/C, tutte le panchine che ballano: braccio di ferro a Catania, avviso di sfratto ad Auteri, il Rende che fa?

Panchine sempre più traballanti, già nove cambi nel girone C della serie C da inizio campionato e il bailamme è tutt'altro che finito.

Almeno quattro non hanno alcuna certezza nell'immediato. Quella più a rischio appartiene a Camplone a Catania. E' già braccio di ferro tra il club e il tecnico, specialmente dopo il clamoroso 0-5 rimediato a Vibo: l'ipotesi della promozione di Carboni dalla Berretti appare la soluzione più plausibile in caso di separazione con l'attuale allenatore.

Voci di popolo hanno invece dato a rischio la posizione di Auteri a Catanzaro dopo il ko contro il Potenza. Il silenzio stampa non è foriero di novità positive per il trainer di Floridia, che in virtù dei passaggi ravvicinati per ora salva la panchina.

A rischio anche Grieco a Lentini. La Sicula sin qui è stata una delle più grosse delusioni del torneo, con il mesto terz'ultimo posto occupato.

Infine, tutta da districare la matassa-Rende, in particolare dopo l'ennesima batosta rimediata a Viterbo: Tricarico resta al suo posto o si opterà per un allemnatore che conosce la categoria?