Presunta combine Bitonto-Picerno, arrivano i deferimenti della Procura Federale: i dettagli

11.08.2020 10:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Presunta combine Bitonto-Picerno, arrivano i deferimenti della Procura Federale: i dettagli

Il Procuratore Federale, esaminati gli atti e valutate le risultanze dell’istruttoria espletata, con riferimento all’incontro Picerno- Bitonto, disputato in data 05/05/2019 e valevole per la determinazione della classifica finale del Campionato di Serie D, Girone H, ha deferito a vario titolo presso il tribunale Federale Nazionale i calciatori Michele Anaclerio, Antonio Giulio Picci, Daniele Fiorentino, Giovanni Montrone, Onofrio Turitto, Francesco Cosimo Patierno, all’epoca dei fatti calciatori dell’USD Bitonto; Francesco Rossiello, Nicola De Santis e Paolo D’Aucelli rispettivamente ex vice presidente, Direttore generale e dirigente-segretario del medesimo sodalizio; Vincenzo Mitro, già Direttore generale dell’ASD Pacierno.

Deferite inoltre per responsabilità oggettiva le società medesime e il Potenza Calcio.

CLICCA QUI PER IL DISPOSITIVO COMPLETO DELLA PROCURA FEDERALE

Restano da capire le richieste di pena da parte della Procura Federale, se il Bitonto rischia la partecipazione al prossimo torneo di serie C.