Milanese (au Triestina): "Non c'è tempo per concludere il campionato di C. La vera battaglia riguarda le riforme"

25.05.2020 15:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Milanese (au Triestina): "Non c'è tempo per concludere il campionato di C. La vera battaglia riguarda le riforme"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Monia Bracciali

L'amministratore unico della Triestina, Mauro Milanese, intervenuto a Il Piccolo, ha parlato della questione della ripresa del campionato di serie C:

"Basta fare due conti per capire che non ci sono le settimane sufficienti per concludere la regular season e fare i play off. Quest’ultima ipotesi mi pare l’unica percorribile, a patto che sia garantita la salute di tutti. Se tutto dovesse filare liscio si potrebbe ipotizzare il via dei play off nella prima settimana di luglio per chiudere il 20 agosto".

Sulla questione delle riforme: "La vera battaglia da vincere, però, è quella della riforma. Ormai sono in molti a chiedere una riduzione del numero di squadre professionistiche dalle attuali 100 a 60. La B a 40 sarebbe ideale, ma penso che anche l’approdo, forse più praticabile, a una C Elite potrebbe garantire maggiori ricavi alle 20 società iscritte, mentre le altre 40 società potrebbero avvalersi dei vantaggi normativi e fiscali del semiprofessionismo”.