Leonardi (pres.Sicula Leonzio): "Mi sento tradito dai giocatori, Avellino, Reggina e Bari..."

06.12.2019 11:30 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Uff. Stampa Sicula Leonzio
Leonardi (pres.Sicula Leonzio): "Mi sento tradito dai giocatori, Avellino, Reggina e Bari..."

Il presidente della Sicula Leonzio, Giuseppe Leonardi, intervenuto a Gazzetta dello Sport, ha parlato del suo umore dopo il pesantissimo 2-7 casalingo di domenica contro la Vibonese:

"Le gare con Avellino, Reggina e Bari saranno fondamentali, i giocatori devono dimostrarmi di meritare i colori bianconeri, I sacrifici fatti in queste sette anni di mia gestione non possono essere cancellati da questi quattro pseudocalciatori", sottolinea durissimo Leonardi.

Continua il patron dei siciliani, che la Reggina sfiderà il 15 dicembre: "Sono molto amareggiato, domenica è stato il punto più basso della mia gestione. In estate abbiamo costruioto un organico competitivo e non mi posso rimproverare nulla. Abbiamo sbagliato il profilo dei calciatori scelti. Non si può vincere sempre, ma neabnche non giocare come accaduto contro la Vibonese. Non voglio essere preso in giro: dopo le tre gare di dicembre tirerò le somme, noi ai calciatori non facciamo mancare nulla, ha guià pagato un allenatore, ma evidentemente i veri nodi stanno venendo al pettine".