Gaz.Sport: "Bari, c'è Simeri. Vivarini fa 17 ma col fiatone"

23.01.2020 12:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Gaz.Sport: "Bari, c'è Simeri. Vivarini fa 17 ma col fiatone"

"Bari, c'è Simeri. Vivarini fa 17 ma col fiatone", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine nazionali.

"Soffre, ma vince. Quel che conta per il Bari che si avvicina alla Reggina, a pochi giorni dallo scontro diretto. Vivarini (al diciassettesimo risultato utile) lancia il nuovo arrivato Laribi, a supporto di Antenucci e Simeri. C’è posto fin dall’avvio anche per Maita in mezzo al campo. Il tecnico della Sicula, Grieco, da par suo, si affida a Ferrara in retroguardia e a Lia sulla fascia destra. La Sicula è tosta, aggredisce alto e procura subito un brivido al Bari: Sabatino cavalca sulla sinistra, Lescano anticipa Perrotta, salva Sabbione con l’aiuto della traversa. I padroni di casa rispondono con una punizione (fuori misura) di Schiavone, ma fanno fatica a infilarsi fra le strette maglie della difesa siciliana.

Il risultato si sblocca per una genialata di Antenucci che offre una palla d’oro, tra le linee, a Simeri. Sulla sua botta si oppone Adamonis, riprende Maita e offre ancora a Simeri che stavolta insacca. E’ il gol numero 400 del Bari in Serie C. Nella ripresa Simeri impegna subito Adamonis dal vertice sinistro. Ma poi, come sovente accade, gli uomini di Vivarini ripiegano su sé stessi. La Sicula Leonzio prende campo, ma non fa mai male a Frattali e conferma i suoi limiti in zona gol. A infiammare il San Nicola le belle notizie che arrivano da Reggio Calabria", si legge.