Catania, ora l'iscrizione e l'allenatore: "Lucarelli resta", "Non mi ha contattato nessuno..."

27.07.2020 20:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Catania, ora l'iscrizione e l'allenatore: "Lucarelli resta", "Non mi ha contattato nessuno..."

La SIGI ha preso in mano il Catania, ora il club deve pensare a formalizzare tutti gli adempimenti necessari all'iscrizione al prossimo torneo di serie C: il gong è previsto per il 5 agosto.

Intanto, botta e risposta tra i nuovi dirigenti e il tecnico Lucarelli. Maurizio Pellegrino, nuovo gm degli etnei, parlando a Telecolor sottolinea:

"Sigi farà sforzi incredibili per iscrivere la squadra e disputare un campionato competitivo con un allenatore come Lucarelli, ma anche altri 17-18 giocatori sotto contratto di grande spessore. Possiamo garantire continuità alla guida tecnica così come a tutto il gruppo di giocatori. Con degli innesti mirati che poi l’allenatore deciderà mi sembra che questo possa bastare. Lucarelli è l’allenatore del Catania, ha un contratto, come tutti i giocatori”.

Il trainer livornese ha però sottolineato: "Inutile ribadire che mi lega un rapporto che va al di là di accordi e lavoro – afferma l’ex Livorno – C’è qualcosa in più che ha permesso al gruppo di affrontare e superare tante difficoltà. Ho aspettato un cenno della nuova società, logico che nelle prossime ora possa anche guardarmi attorno visto che fino a oggi non l’ho mai fatto”.