CALCIOMERCATO, MANCA POCO: I POSSIBILI MOVIMENTI delle BIG: Reggina, chi gioca meno che farà? Tutte le analisi

12.12.2019 15:20 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
CALCIOMERCATO, MANCA POCO: I POSSIBILI MOVIMENTI delle BIG: Reggina, chi gioca meno che farà? Tutte le analisi

Grossa attesa per l'apertura delle liste di trasferimento nel campionato di serie C. La curiosità è tutta concentrata sui movimenti delle big e di quelle squadre che lottano per i primissimi posti della classifica.

Tante però le variabili da analizzare, non solo quelle riguardanti le eventuali carenze d'organico, ma anche la possibilità di eventuali uscite prima di procedere ad eventuali nuovi arrivi. Analizziamo, tra le big, quei calciatori che hanno giocato meno e che potrebbero lasciare le attuali squadre. Partiamo proprio con la Reggina:

MENO UTILIZZATI:

Paolucci (67'), Gasparetto (78'), Salandria (206'), Rubin (277') e De Francesco (307'), oltre a Doumbia (208'), che merita un discorso a parte: questi i calciatori meno utilizzati da Toscano nelle prime diciotto gare.

CHI POTREBBE LASCIARE?

Difficile abbandonare una squadra che viaggia in testa e è favoritissima per vincere il campionato e volare in B. Qualcuno però potrebbe avere voglia di giocare di più, da valutare la situazione legata a Salandria, in scadenza a giugno e davvero in fondo alle gerarchie. Nel caso di Paolucci, pur utilizzato pochissimo, Toscano ha speso parole importanti e il tecnico amaranto non è solito parlare dei singoli. Gasparetto che fa? Ad oggi lui è il quinto difensore, ma Toscano, almeno sino a qualche settimana fa, lo ha lanciato in momenti delicati di qualche gara. Va fatto anche un ragionamento su Rubin, afflitto da tanti problemi fisici e quasi mai ammirato davvero in campo.