Auteri, parole dolci per la Reggina: "Sorpreso da Toscano, gli amaranto hanno grande gioco"

10.12.2019 20:55 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Auteri, parole dolci per la Reggina: "Sorpreso da Toscano, gli amaranto hanno grande gioco"

Interessante intervista concessa da Gaetano Auteri alla trasmissione Corner, in onda su Telecolor. L'ex allenatore del Catanzaro ha parole dolci per la Reggina:

"La Reggina sta tenendo un passo incredibile, ma ancora non è finito il campionato. La Reggina di quest'anno tiene una media incredibile, questi punti li ha quasi sempre realizzati con grande merito. Questa Reggina è stata formata con una struttura importante, è una squadra ben allenata, anche in un modo sorprendente per me. La Reggina allenata quest'anno da Toscano ha un'espressione di gioco totalmente diversa rispetto alle altre squadre allenate da Toscano. La Reggina ha fatto investimenti, filo conduttore di gioco, calciatori di qualità, ha una piazza importante, perché vengono da anni di depressione e di buio e quindi c'è un grosso entusiasmo". 

Sui segreti per vincere la serie C: "Non c'è un solo aspetto, bisogna avere tutto. Si può vincere con un gruppo di lavoro, unità di intenti, gruppo forte e solidale, non solo a livello di squadra, ma anche dirigenti, collaboratori, magazzinieri, tutto. Poi serve il gioco, un filo conduttore che possa mettere le premesse per andare a raccogliere i meriti di vincere i tornei. In serie C entrano in gioco tante altre componenti, devi avere anche la faccia sporca, magari devi giocare in terreni di gioco ai limiti della praticabilità, a volte devi essere capace di essere meno bello, ma più concreto".