Stipendi e contributi giugno-luglio-agosto: posticipato il termine al 16 novembre per i club di B

22.09.2020 13:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Stipendi e contributi giugno-luglio-agosto: posticipato il termine al 16 novembre per i club di B
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com

La FIGC, tramite il COMUNICATO UFFICIALE N. 99/A, ha reso nota la Disciplina di carattere speciale emolumenti Società professionistiche giugno-luglio- agosto 2020.

Per le squadre di serie B, stipendi giugno-luglio-agosto 2020 il termine è fissato al 16 novembre e non al 16 ottobre.

Si letta nella nota della FIGC:

il termine del 16 ottobre 2020, oggi assegnato alle società di Serie B, per il pagamento degli emolumenti di luglio, agosto 2020 e di giugno 2020, ove quest’ultimi non ancora assolti, delle ritenute IRPEF, dei contributi INPS e Fondo Fine Carriera dovuti ex art. 85, par. B), VI e VII delle NOIF, è posposto al 16 novembre 2020, ai fini dei controlli federali e della applicazione delle relative sanzioni. Sono fatti salvi gli accordi di cui al successivo punto 7);

7. sono consentiti accordi da sottoscrivere in sede protetta, entro il 15 novembre 2020, tra le società professionistiche ed i “tesserati” che prevedano, ai fini dei controlli federali e della applicazione delle relative sanzioni, di assolvere del pagamento delle mensilità di Luglio 2020, di Agosto 2020 e dei ratei di cui al punto 1.b, nonché delle relative ritenute, dei contributi e del Fondo di Fine Carriera in coincidenza con le scadenze federali del secondo trimestre per la Serie A e del terzo bimestre per le Serie B e C.

La speciale disciplina è riservata "..ai contratti tra società professionistiche e “tesserati” con compensi annui lordi superiori ad euro 50.000,00".