Serie B, SPAL-Brescia 2-3: colpo delle Rondinelle a Ferrara

31.12.2020 12:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, SPAL-Brescia 2-3: colpo delle Rondinelle a Ferrara
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Partita incredibile e alla fine il Brescia espugna il “Mazza” dove finora nessuna squadra aveva vinto.

Inizio veemente della Spal che gia’ all’1′ spreca una ghiotta opportunita’ con Sala il cui tiro viene respinto da Joronen. Padroni di casa in vantaggio al 7′ con Valoti abile a incunearsi nella difesa bresciana e a insaccare di testa. Brescia troppo molle, ma lentamente le rondinelle, ispirate da Van De Looi, si fanno vedere e al 32′ Spalek impegna Thiam. Ripresa pirotecnica. All’11’ il Brescia pareggia con Jagiello ben imbeccato da Torregrossa. Appena un minuto dopo la Spal si riporta avanti con un gran tiro di Valoti. Le rondinelle riagguantano la Spal al 23′ con Donnarumma su rigore. Il Brescia ci crede e i cambi di Dionigi sono incisivi, tanto che al 42′ Bjarnason realizza il gol vincente per i lombardi, approfittando di un’uscita avventata di Thiam e mettendo in rete l’assist di Ayè.

SPAL-BRESCIA  2-3

SPAL: Thiam, Ranieri, Tomovic (43’ pt Salamon), Sal. Esposito, Valoti (33’ st Missiroli), Paloschi (20’ st Floccari), Murgia (33’ st Brignola), Castro (20’ st Di Francesco), Vicari, Sala, Dickmann. All.: Marino

Brescia: Joronen, Sabelli, Mateju, Chancellor, Van De Looi, Spalek (30’ st Mangraviti), Torregrossa (38’ st Aye), Labojko (20’ st Donnarumma), Ragusa (20’ st Bisoli), Jagiello (30’ st Bjarnason), Martella. All.: Dionigi

Marcatori: 7’ pt e 11’ st Valoti, 10’ st Jagiello, 24’ st rig. Donnarumma, 41’ st Bjarnason

Arbitro: Dionisi (sez. L’Aquila)