Serie B, semifinali playoff: il programma completo, in campo lunedì

16.05.2021 10:20 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, semifinali playoff: il programma completo, in campo lunedì
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Lunedì al via le semifinali playoff della serie B, che prevedono la disputa di sfide di andata e ritorno.

Si parte con Cittadella-Monza, poi Venezia-Lecce. Giovedì 20 le sfide a campi invertiti. 

Ecco il programma completo:

Semifinali

(andata)

Lunedì 17 maggio 2021 – ore 18.30: CITTADELLA - MONZA

Lunedì 17 maggio 2021 – ore 20.45: VENEZIA - LECCE

(ritorno)

Giovedì 20 maggio 2021 – ore 18.30: LECCE – VENEZIA

Giovedì 20 maggio 2021 – ore 20.45: MONZA – CITTADELLA

Finali

Domenica 23 maggio 2021 – ore 21.15 (andata)

Giovedì 27 maggio 2021- ore 21.30 (ritorno)*

* Gara da disputarsi sul campo della squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato.

IL REGOLAMENTO COMPLETO - Dopo il turno preliminare, si continua con le semifinali:

La griglia playoff a questo punto prevede le semifinali che si svolgeranno in gara di andata e ritorno. Entrano in gioco la 3ª (che sfiderà la vincente del confronto tra 6ª e 7ª) e la 4ª classificata (che incrocerà una tra 5ª e 8ª). La gara di ritorno viene disputata sul campo delle squadre entrate nei playoff in occasione delle semifinali, 3ª e 4ª in campionato.

Al termine delle due gare, accederà al turno successivo la squadra che avrà ottenuto il miglior risultato complessivo nei 180 minuti. In caso di parità, viene considerata vincente la squadra meglio classificata al termine del campionato: non è prevista la disputa di tempi supplementari e calci di rigore.

FINALE:

Le squadre che vinceranno le due semifinali disputeranno la finale in gara d'andata e ritorno. La sfida di ritorno si giocherà in casa della squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine della regular season. La promozione in Serie A spetterà alla squadra che avrà la meglio nel doppio confronto. In caso di parità, risulterà vincente la squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero ottenuto lo stesso numero di punti in classifica durante il campionato, il regolamento prevede la disputa dei tempi supplementari e di eventuali dei calci di rigore per assegnare l'ultima promozione nel massimo campionato.