Serie B, Salernitana infuriata, Mezzaroma: "Quote anomale e arbitro di lunedì: tuteleremo il club in ogni sede"

06.01.2021 12:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, Salernitana infuriata, Mezzaroma: "Quote anomale e arbitro di lunedì: tuteleremo il club in ogni sede"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Ore calde in casa Salernitana per la vicenda delle "quote anomale" in occasione della gara di lunedì contro il Pordenone, ma anche per la direzione arbitrale del signor Rapuano, che non è andata giù ai granata.

Il co-patron Mezzaroma, intervenuto a Il Mattino ha detto la sua:

"Ci sono state indicate queste alterazioni e abbiamo ritenuto doveroso fare un comunicato per segnalarle a chi di dovere. Sono amareggiato, dispiaciuto, anche leggermente preoccupato. Non mi è piaciuta la conduzione della gara: non discuto i singoli episodi, ma la gestione dei cartellini: chiunque abbia visto la partita ha sollevato perplessità".

Continua Mezzaroma: "Ho sentito Lotito, è arrabbiatissimo anche lui. A voler essere buoni è stata una prova insufficiente dell’arbitro, che però rafforza in me il desiderio di tutelare il club in tutte le sedi. Siamo sempre stati rispettosi di istituzioni e procedure, spero che la Salernitana non dia fastidio in alto in classifica e che l’episodio di lunedì resti isolato".