SERIE B, Salernitana-Cittadella: la capolista non vuole fermarsi

05.12.2020 08:50 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
SERIE B, Salernitana-Cittadella: la capolista non vuole fermarsi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

La capolista Salernitana attesa al severo test contro il Cittadella.

Castori vuol proseguire imperterrito la sua corsa davanti a tutte, ma la squadra di Venturato è sempre da prendere con le pinze.

L’allenatore della Salernitana ritrova dal 1′ Aya e Antonucci, ma sono ancora out Lopez, Veseli e Lombardi. Ballottaggio a centrocampo tra Dziczek e Schiavone. Possibile conferma per Andrè Anderson che a Cosenza ha fatto bene.

Venturato dal canto suo prevede il rientro di Branca dopo l’infortunio. Ci sarà anche D’Urso nel suo scacchiere tattico.

Le probabili formazioni:

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Mantovani; Kupisz, Schiavone, Di Tacchio, Casasola; Anderson; Djuric, Tutino. Allenatore: Castori

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Proia, Pavan, Branca; D’Urso; Tsadjout, Ogunseye. Allenatore: Venturato

LE CURIOSITA' della LEGA B - In Campania 9 precedenti ufficiali tra le due squadre: 5 i successi della Salernitana (ultimo 4-1 nella serie B dell’anno scorso), 1 pareggio (0-0 nella serie B 2016/17) e 3 vittorie venete (ultima 3-1 nella serie B 2017/18).

La Salernitana va a segno, in casa, da 22 partite di fila per un totale di 43 marcature (escludendo il 3-0 a tavolino di Salernitana-Reggiana, serie B, lo scorso 31 ottobre). Ultimo stop nello 0-2 del 15 settembre 2019, in serie B, subito col Benevento.

Cittadella cooperativa del gol con 11 marcatori diversi dopo 9 giornate e una delle due compagini della Lega B 2020/21 che segna di più con subentranti, 4 marcature, le stesse della Virtus Entella.

Tra Fabrizio Castori e Roberto Venturato 6 incroci tecnici ufficiali e mai pareggio: 2 i successi del mister dei campani, 4 per quello dei veneti.