Serie B, Reggiana-Pescara, delicata sfida salvezza tra Alvini e Breda

04.01.2021 13:10 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, Reggiana-Pescara, delicata sfida salvezza tra Alvini e Breda
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sfida salvezza delicata al Mapei Stadium tra la Reggiana e il Pescara, granata di Alvini non possono affatto sbagliare dopo la recente striscia negativa. 

Emiliani con Martinelli in difesa, davanti è Zamparo il probabile partner di Mazzocchi. Breda senza Bocchetti e lo squalificato Maistro.

I precedenti ufficiali fra le due squadre in Emilia sono 14: bilancio di 6 vittorie granata (ultima 2-1 nella I Divisione 2009/10), 5 pareggi (ultimo 0-0 nei playoff I Divisione 2009/10) e 3 successi abruzzesi (ultimo 2-0 nella serie B 1997/98)

Reggiana a secco da 328’: ultima rete granata firmata Radrezza al 32’ del match perduto 1-3 a Brescia lo scorso 19 dicembre, da cui si contano i restanti 58’ al Rigamonti e le intere gare a Empoli (0-0), in casa contro la Reggina (0-1) e a casa del Pordenone (0-3).

Pescara squadra che fa il maggior numero di sostituzioni nella B 2020/21 dopo 16 giornate: 75 quelle effettuate dai biancazzurri abruzzesi.

Pescara una delle due compagini cadette 2020/21 che segnano solo con titolari, mai con subentranti, dopo 16 turni della B, alla pari dell’Ascoli.

Pescara a secco da 209’; ultima rete firmata Bocchetti al 61’ di Pescara-Brescia 1-1 del 22 dicembre scorso, poi si contano gli ultimi 29’ di quel match e gli interi perso a Chiavari con la Virtus Entella (0-3) e pareggiato contro il Cosenza all’Adriatico-Cornacchia (0-0).

Inedita la sfida tecnica fra Massimiliano Alvini e Roberto Breda.

Gennaio mese d’oro per le formazioni di Breda, che viaggiano alla media di 1,93 punti/partita, con bilancio composto da 8 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte in 15 match disputati.

Gara al via alle ore 18.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Gyamfi, Costa, Martinelli; Libutti, Varone, Muratore, Radrezza, Kirwan; Zamparo, Mazzocchi. Allenatore: Alvini

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Balzano, Guth, Jaroszynski; Bellanova, Busellato, Valdifiori, Memushaj, Nzita; Galano, Ceter. Allenatore: Breda