Serie B, Pordenone-Ascoli 1-1: i bianconeri riprendono i Ramarri

28.02.2021 12:40 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, Pordenone-Ascoli 1-1: i bianconeri riprendono i Ramarri
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Finisce in parità fra Pordenone e Ascoli che tornano a fare punti dopo due sconfitte di fila senza segnare reti. All’11’ cross dalla sinistra di Musiolik per Ciurria che sul primo palo di sinistro supera un poco reattivo Leali. Per i padroni di casa nel resto del primo tempo due tentativi poco precisi di Musiolik. I marchigiani si rendono pericolosi con Dionisi, attento Perisan, e con una punizione dello stesso attaccante che finisce di poco a lato. Nella ripresa l’Ascoli prova a rientrare in partita con D’Orazio e il subentrato Mosti, ma è sempre attento Perisan. Al 22′ azione caparbia degli ospiti con Dionisi che trova un cross perfetto dalla sinistra che lo stesso Mosti tramuta in rete. Finale con sporadici tentativi da ambo i lati: colpi di testa imprecisi di Camporese e Brosco e punizione di Ciurria di poco sul fondo.

PORDENONE-ASCOLI   1-1

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Camporese, Barison (75' Stefani), Chrzanowski (46' Berra); Magnino (69' Rossetti), Misuraca, Zammarini; Ciurria; Butic (38' Morra, 76' Mallamo), Musiolik. A disp.: Bindi, Passador, Banse, Biondi. All.: Strukelj

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Avlonitis, D’Orazio (85' Pinna); Caligara (63' Buchel), Danzi, Saric (85' Eramo); Stoian (46' Bajic); Dionisi, Cangiano (60' Mosti). A disp.: Venditti, Sarr, Corbo, Quaranta, Lico. All.: Sottil.

RETI: 11' Ciurria (P), 67' Mosti (A)

ARBITRO: Maggioni di Lecco