Serie B, playoff, Venezia-Lecce: lagunari a caccia dell'impresa

17.05.2021 10:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, playoff, Venezia-Lecce: lagunari a caccia dell'impresa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

É il Venezia una delle sorprese dei playoff del campionato di serie B. Si capirà un può di più a partire dalle ore 20.45, quando i lagunari sfideranno il Lecce nella gara d'andata dei playoff promozione.

Ecco il numeri forniti dalla Lega serie B:

Sono 16 gli incroci ufficiali al “Penzo” tra le due squadre: 6 le vittorie dei lagunari (ultima 2-1 nella serie B 1994/95), 8 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2018/19) e 2 successi giallorossi (ultimo 3-2 nella serie B di quest’anno, lo scorso 16 marzo).

Nelle ultime 6 sfide tra le due formazioni a Venezia, padroni di casa mai vittoriosi: 4 i pareggi, 2 le vittorie salentine. Venezia sconfitto solo a Salerno, 1-2 lo scorso 17 aprile, nelle ultime 8 gare ufficiali disputate; nel mezzo 3 successi lagunari e 4 pareggi.

Lecce senza successi nelle ultime 4 giornate della regular season: 1 pareggio e 3 sconfitte giallorosse. L’ultima vittoria risale al 2-1 a Vicenza del 17 aprile scorso.

Nelle ultime 6 partite porta salentina sempre aperta, 11 reti al passivo, con ultimo “clean sheet” nel successo per 1-0 a Pisa del 5 aprile scorso.

In trasferta prima delle 2 sconfitte finali a Monza (0-1) ed Empoli (1-2), Lecce reduce da 10 trasferte utili consecutive, di cui 7 vinte e 3 pareggiate.

Due gli incroci tecnici tra Paolo Zanetti ed Eugenio Corini: si tratta del match del girone di andata e ritorno della Serie BKT 2020/21: 2-2 a “Via del Mare”, vittoria del coach giallorosso 3-2 al ritorno, al “Penzo”.

Dirige Marini di Roma: in Serie B conta 84 presenze con score di 29 vittorie interne, 20 esterne e 35 pareggi.Il Venezia vanta 5 precedenti e non ha mai vinto: bilancio di 4 pareggi ed 1 sconfitta. Per il Lecce anche 5 precedenti e solo vittorie per i giallorossi salentini, finora, ma ultima direzione che risale al marzo 2015 in Lega Pro, 1-0 sulla Juve Stabia, a “Via del Mare”.