SERIE B, FROSINONE-ASCOLI 1-0, prodezza di Salvi, beffa per Bertotto

18.10.2020 09:45 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
SERIE B, FROSINONE-ASCOLI 1-0, prodezza di Salvi, beffa per Bertotto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il Frosinone batte di misura l’Ascoli allo Stirpe e conquista tre punti preziosi. Prima frazione di gioco nella quale la formazione ospite si lascia preferire, non riuscendo però a concretizzare la superiorità nel possesso palla per lunghi tratti. I ragazzi di Bertotto manovrano bene, arrivano alla conclusione con facilità, ma peccano di precisione. Saric dopo pochi minuti, due volte Chiricò e infine Pucino sfiorano con le loro battute il gol. In avvio di ripresa i laziali scendono in campo con un piglio diverso e al 10′ sfiorano il vantaggio con Tabanelli che servito involontariamente da Chiricò, si lascia ipnotizzare da Leali.

Lo stesso numero uno bianconero si ripete poco dopo su Novakovich, ma nulla può al 30′, quando Salvi si inventa una rete magnifica al termine di una splendida azione personale che lo vede saltare in area ben due avversari. I marchigiani provano a reagire ed in pieno recupero sfiorano il pari con una bellissima punizione di Kragl che si stampa sulla traversa.

FROSINONE-ASCOLI  1-0

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski (16' Ariaudo), Curado; Salvi, Maiello, Tabanelli, Kastanos (46' Tribuzzi), D'Elia; Ciano (58' Dionisi), Parzyszek (58' Novakovich). Allenatore: Nesta

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino, Brosco, Spendlhofer, Kragl; Cavion (86' Matos), Saric, Sabiri (86' Gerbo); Chiricò (70' Cangiano), Bajic (55' Vellios), Pierini. Allenatore: Bertotto.

marcatore: 75' Salvi (F)

ARBITRO: Dionisi de L'Aquila 

ammoniti Ciano (F), Tribuzzi (F). Rec. 2' pt, 4' st