Serie B, Cittadella-Ascoli 1-0: granata volano, primo ko per Sottil

17.01.2021 13:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Serie B, Cittadella-Ascoli 1-0: granata volano, primo ko per Sottil
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Il Cittadella supera di misura l’Ascoli grazie alla rete di Tavernelli al 34′ della ripresa. Subito due occasioni per gli ospiti nei primi tre minuti di gioco. L’Ascoli e’ in buona forma e si presenta come avversario ostico. Il Cittadella lo sa e reagisce subito colpendo un palo clamoroso su conclusione di Tsadjout. Al quarto d’ora e’ Gargiulo ad impegnare Leali con una cannonata da fuori area. Per tutto il primo tempo granata protesi in avanti con i marchigiani che agiscono di rimessa ma raramente arrivano ad impensierire Maniero. Equilibrio in avvio di ripresa. Le squadre si temono, ogni mossa puo’ essere decisiva. Ci prova Bajic con tiro ravvicinato ma e’ bravo il portiere del Citta a mettere in angolo. Replica di Perticone con botta da fuori, ma Leali non ha problemi. Capolavoro dell’estremo bianconero che respinge il tiro a colpo sicuro di Vita. Ma nulla puo’ sulla deviazione sotto porta del nuovo entrato Tavernelli che porta in vantaggio i padroni di casa. Subito dopo Ogunseye potrebbe raddoppiare ma la sua testata finisce alta di poco. Punizione pericolosa di Chirico’ che vede Maniero smanacciare. Fischio finale e Cittadella sempre piu’ in alto.

CITTADELLA – ASCOLI 1 – 0

CITTADELLA: Maniero; Ghiringhelli, Frare, Perticone, Donnarumma; Proia, Iori ((C) 42′ st Pavan), Gargiulo (22′ st Branca); Vita; Tsadjout (22′ st Branca), Ogunseye. A DISPOSIZIONE: Kastrati, Benedetti, Camigliano, Rosafio, D’Urso, Grillo, Cissé, Cassandro.   Allenatore: Venturato

ASCOLI: Leali; Pucino (37′ st Pinna), Brosco (C), Quaranta, Kragl; Gerbo (37′ st Chiricò), Buchel, Eramo (24′ st Lico); Saric; Tupta (37′ st Pierini), Bajic (24′ st Cangiano). A DISPOSIZIONE: Bolletta, Sarr, Corbo, Stoian, Avlonitis, Franzolini, Tofanari. Allenatore: Sottil

Marcatori: 33’ st Tavernelli

ARBITRO: Santoro di Messina