Rizzoli: "VAR in B, vogliamo partire dalla prossima stagione"

29.06.2020 17:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Rizzoli: "VAR in B, vogliamo partire dalla prossima stagione"

Il designatore dell'Aia, Nicola Rizzoli, intervenuto a Radio Rai, ha confermato l'intenzione della FIGC di introdurre il VAR anche in serie B a partire dalla stagione 2020-2021:

"Il progetto della federazione, dell'Aia e della Lega, è quello di partire dalla prossima stagione. Aiuterebbe tantissimo a velocizzare l'esperienza, in Spagna hanno già cominciato. È una palestra molto importante".

Si parla di come cambiare alcune regole della Video Assistant Referee: "VAR a chiamata? Non è un'idea che ci vedrebbe contrari ma la scelta deve essere fatta dall'IFAB, che decide le regole. In Italia ci sono molte più polemiche, è un discorso culturale rispetto agli altri Paesi. Non avrei nulla contro ma siamo all'interno di una competizione europea e mondiale. Al momento non è un argomento in discussione. Non so se si toglierebbero le polemiche".

Un bilancio dell'esperienza: "Il ruolo del VAR non è ancora professionale, nel giro di qualche anno saranno tutti professionisti. L'arbitro preferisce chiaramente non sbagliare, bisogna in questo caso applicare un protocollo che è molto restrittivo proprio per il "grave ed evidente errore". Il protocollo può essere migliorato, il progetto VAR è giovane e quindi anche attraverso gli errori verrà perfezionato".