Polemiche su designazione quarto uomo Reggina-Cosenza, Cesari: "Nessuna punizione, normale turnazione"

19.10.2020 21:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Polemiche su designazione quarto uomo Reggina-Cosenza, Cesari: "Nessuna punizione, normale turnazione"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Social impazziti per la notizia della designazione come quarto uomo di Reggina-Cosenza di Fourneau, che sabato ha diretto Crotone-Juventus.

L'ex arbitro Cesari a sportmediaset dice:

"Ma quale declassamento! La decisione di designare Fourneau come quarto uomo per il match di Serie B tra Reggina e Cosenza è assolutamente normale. Ripeto, normale!"

Continua l'ex fischietto: "Si tratta di una normale turnazione tra i 48 arbitri oggi chiamati ad operare in Serie A e in Serie B. Fourneau è giovane e a Crotone ha mostrato tutte le qualità che un buon arbitro deve avere: personalità, carisma, prontezza decisionale e capacità di farsi condizionare da fattori ambientali. Ha lavorato bene e ora da quarto uomo puo' mettersi al servizio del collega che arbitra Reggina-Cosenza. Insomma - conclude Cesari - nessun scalpore, nessuna punizione. Niente di niente"