Il Chievo Verona annuncia: "Ora ci rivolgeremo al TAR"

26.07.2021 22:56 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    vedi letture
Il Chievo Verona annuncia: "Ora ci rivolgeremo al TAR"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Ad ora non c'é la nota ufficiale del Collegio di Garanzia del Coni in merito ai ricorsi delle squadre che si sono viste bocciare le domande di iscrizione, ma intanto il Chievo Verona anticipa che continuerà la sua battaglia legale presentandosi davanti al TAR.

Il Tribunale Ammistrativo, in linea teorica, non potrà ribaltare la sentenza della giustizia sportiva, ma solo eventualmente riammettere in sovrannumero la società clivense

Ecco la nota del club veneto:

L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del CONI e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il TAR del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22.