Gravina: "Tifosi negli stadi segnale importante, ora decisioni per B e C"

21.09.2020 10:35 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Gravina: "Tifosi negli stadi segnale importante, ora decisioni per B e C"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il presidente della FIGC, Gravina, intervenuto ai microfoni di Radio Rai, ha parlato della situazione del ritorno dei tifosi negli stadi

"Aver ammesso mille spettatori è un segnale importante, anche se sono davvero pochi. La gradualità deve essere proporzionale, il rispetto del distanziamento sociale darebbe l'esatta sensazione dell'occupazione dello spazio negli stadi"

Continua Gravina: "L'Italia ha bisogno di tornare alla normalità, in tutti i settori, senza perdere di vista la sicurezza. Ha bisogno di vivere emozioni e passioni. Ora serve estendere le misure alla Serie B, alla C e ai dilettanti. Il ministro Spadafora ha garantito sulla parità di trattamento e sono fiducioso, anche perché sarebbe una contraddizione inspiegabile. Mi auguro che ci sia una riflessione profonda sul tema".