Galliani: "Assurdo non poter fare entrare gli spettatori negli stadi di B. Monza, puntiamo alla A"

22.09.2020 20:25 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Galliani: "Assurdo non poter fare entrare gli spettatori negli stadi di B. Monza, puntiamo alla A"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Studio Buzzi srl

Adriano Galliani, ad del Monza, a margine di una premiazione, ha parlato della vicenda della riapertura degli stadi ai tifosi:

"Sto facendo analizzare dal nostro avvocato se ci possono fare entrare. C'è un decreto del presidente Fontana sui mille spettatori, c'è l'assurdità dei mille spettatori in A e non in B, assurdo per usare un termine gentile".

Continua l'esperto dirigente: "A Verona gioca in A con i tifosi e il Chievo, siccome è in B non li merita, a Reggio Emilia gioca il Sassuolo con i tifosi e la Reggiana senza tifosi. Chiunque capisce il non senso di questa decisione. Non è possibile. Mi auguro che da qui a venerdi' anche la Serie B possa avere i 1000 spettatori. Io fra l'altro sono per una percentuale, quella che decide il Governo, il 5, il 10, il 20. Una percentuale. Gli stadi sono diversi".

Obiettivo serie A per i brianzoli: "Cerchiamo di ripetere con il Monza, con le dovute dimensioni, i successi del Milan. Due anni fa Silvio Berlusconi ha promesso alla città di provare il doppio salto. Il primo anno siamo riusciti ad andare in serie B, adesso stiamo provando a regalare a Monza la gioia della serie A. Vi posso garantire che Berlusconi, io, Brocchi e tutti i giocatori abbiamo un mente solo una cosa: l'abbiamo definita l'annata del grande sogno. Mi auguro l'anno prossimo di tornare qui per un altro premio".