"Serie A al via il 19 settembre: la decisione dei club", sarà tour de force

04.08.2020 11:00 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
"Serie A al via il 19 settembre: la decisione dei club", sarà tour de force

"Serie A al via il 19 settembre: la decisione dei club", scrive oggi Gazzetta dello Sport nelle pagine nazionali.

"Meglio una settimana di tempo in più per riorganizzare la ripartenza, che allinearsi agli altri grandi tornei europei e accorciare la preparazione: la data per l’inizio della prossima stagione che oggi il presidente di Lega Dal Pino proporrà in Consiglio Federale è quella del 19 settembre. Il Consiglio Figc, che seguirà quello della Lega di ieri, accoglierà le indicazioni dei club. Che, Napoli a parte, si sono trovati concordi: i due partiti alla fine si sono allineati nella soluzione già indicata dalla maggioranza. Esisteva un gruppo di grandi squadre (Juve, Milan, Atalanta) che avrebbe ricominciato volentieri già il 12 settembre, cioè nella data precedentemente individuata. Un’ipotesi che avrebbe permesso di mantenere la Serie A in linea con gli altri campionati continentali più importanti. La pausa tra la fine di questa stagione e l’inizio della prossima sarebbe stata ulteriormente ridotta: con i giocatori in campo con le nazionali fino all’8 settembre, il concetto di riposo era comunque già compromesso.

Alla maggioranza della A una settimana di tempo in più fa comodo eccome: ritrovati i nazionali ci saranno dieci giorni pieni per il lavoro di preparazione. Niente rispetto alle estati tradizionali, ma si sa che l’emergenza sanitaria ha cambiato e dettato i tempi, calcio compreso. Così, conclusa la Serie A 2019-2020 da meno di ventiquattro ore, ieri è già stato tempo di definire i contorni della prossima stagione. La settimana in più permetterà alle società anche di dedicarsi liberamente al mercato, senza impegni agonistici di mezzo: le trattative chiuderanno ufficialmente lunedì 5 ottobre. La fine della stagione slitterà di conseguenza al 23 maggio, a meno che nel calendario in lavorazione non si riesca a infilare un turno infrasettimanale in più che permetta di chiudere una settimana prima, il 16: data che la Figc preferirebbe in vista dell’inizio dell’Europeo 2021. Guadagnare una settimana alla partenza inciderà sulla pausa natalizia: il turno di domenica 3 gennaio 2021 sembra una certezza. A meno che, di nuovo, non si trovino soluzioni alternative. Il turno di inizio anno ovviamente cancellerà le lunghe vacanza di Natale, ma ci sarà spazio per un breve relax: la giornata pre natalizia si giocherà il 23 dicembre. I turni infrasettimanali dovrebbero essere cinque, oltre a quello di mercoledì 6 gennaio, 3 le pause nazionali (ottobre, novembre, fine marzo). «Il Consiglio di Lega riunitosi alle 19 ha deliberato all’unanimità che la Serie A TIM 2020-2021 inizierà nel weekend del 19-20 settembre», conferma una nota. «La decisione conferma la preferenza già espressa nel pomeriggio dalla maggioranza delle società in una riunione dedicata a questo tema». Consultazioni concluse prima del Consiglio: in 13 avevano votato per il 19, 5 per il 12, Napoli astenuto", analizza con dovizia di particolari il quotidiano sportivo.