Commisso fiume in piena: "Ho speso 300 milioni di euro per la Fiorentina, portate rispetto"

15.05.2021 09:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Commisso fiume in piena: "Ho speso 300 milioni di euro per la Fiorentina, portate rispetto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Rocco Commisso fa discutere con le sue esternazioni contro la stampa fiorentina. Intervenuto in conferenza stampa, il patron italo-americano del club viola ha pesantemente attaccato i detrattori e ha snocciolato le cifre impiegate nei due anni di esperienza alla guida del club.

Fa riflettere che un imprenditore nato a Gioiosa Jonica, ma oramai statunitense a tutti gli effetti, abbia dirottato enormi somme di denaro su Firenze, piuttosto che impiegarle su Reggio Calabria. Beh, sicuramente il capoluogo toscano è un marchio in tutto il mondo, però chissà cosa poteva nascere dal binomio Commisso-Reggina: uno spunto di riflessione SERIO per le Istituzioni e per tutto l'ambiente. Il contatto, in tempi non sospetti c'è stato, poi non si è andati oltre. 

Commisso dice ai giornalisti fiorentini intervenuti: "Negli ultimi due anni, noi abbiamo perso, cash, 38 milioni di euro. Oltre questi, 44 milioni li abbiamo spesi per i giocatori. Siamo arrivati a mettere nello spazio di due anni 82 milioni di cash, non debiti. I debiti li faccio in America e qui porto soldi veri. E non sono dollari, sono euro che sono il 20% in più rispetto allo US Dollar. (..) La Fiorentina è costata 170 milioni di euro più altri milioni che ho detto più il centro sportivo fino a 350 milioni".

Aggiunge Commisso in una conferenza fiume durata quasi due ore: "Quest'anno i nostri ricavi sono 72 milioni di euro. Ricavi che non si vedono da 10 anni. Siamo stati distrutti economicamente e nessuno ne parla. Questo problema non esiste e quando lo metto avanti tutti dicono che parlo solo di soldi. Ora vediamo se questo Covid se ne va, se si possono riportare i tifosi allo stadio. Con il loro calore avremmo fatto meglio quest'anno. Vediamo che si può fare e spero che prima o dopo io avrò l'opportunità di alzare i ricavi così Commisso non dovrà mettere tutti questi soldi tutti gli anni. Il primo anno e il secondo sono stato ammazzato dal Covid e menomale che avevo qualcosa da parte perché sennò chissà dove ci saremmo ritrovati. (..) La Mediacom ha ricavi che ha 2,2 milioni di dollari, ha avuto 97 trimestri consecutivi di crescita. Trovatene uno, in America non ce ne sono. Rocco può comprare qualsiasi squadra sportiva al mondo se lo volessi. Non sono limitato a Firenze. Sono venuto qui perché gli voglio bene. Ho fatto la prima offerta per la Fiorentina nel 2016, prima ancora del Milan. Mi sono innamorato di Firenze nel 1973. Portate un po' di rispetto per chi vi porta avanti nel mondo".