REGGINA-PESCARA - I precedenti: solo due successi abruzzesi, amaranto a quota 12

01.10.2020 20:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
REGGINA-PESCARA - I precedenti: solo due successi abruzzesi, amaranto a quota 12
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Bilancio tutto sommato positivo, storicamente, quello della Reggina con il Pescara sul campo amico.  Nei 17 precedenti, infatti, ben 12 vittorie amaranto, accompagnate da 3 pareggi. Due le sconfitte, la prima risalente alla stagione 1996-1997 e l'altra in coincidenza dell'ultimo incrocio, quello del 25 ottobre 2013. 2-3 il finale

Nell'ultimo confronto, amaranto di Breda travolgenti contro il Pescara di Zeman

Ecco, nel dettaglio, tutti i confronti tra le due squadre in Calabria:

1) Stagione 1958-59, Serie C girone B, Reggina-Pescara 2-0

Il 7 dicembre ’58, 11^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 2-0. Reti di Magni e Bertolaccini. Al termine di quella stagione, Reggina 9^ con 35 punti, Pescara quintultimo con 28.

Questa la formazione amaranto:
REGGINA: Francalancia, Oblach, Magni, Quaiattini, Gallusi, Gatto, Ferulli, Bartolaccini, Bercarich, Storchi, Sospetti.
 

2) Stagione 1959-60, Serie C girone B, Reggina-Pescara 1-0

Il 31 gennaio ’60, 17^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 1-0. Gol partita di Ferulli. Al termine dell'annata,Reggina terzultima con 28 punti, Pescara decimo con 32.

Questa la formazione:

REGGINA: Bondaschi, Oblach, Milanese, Gatto, Gallusi, Buccione, Ferulli, Gori, Mion, Marangi, Colleone.Allenatori: Bosi
 

3) Stagione 1960-61, Serie C, Reggina-Pescara  2-0

Il 30 ottobre ’60, 6^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 2-0. Gol di Navone e La Valle. A fine campionato, Reggina 7^ con 34 punti, Pescara 12° con 31.

Questa la formazione:
REGGINA: Morselli, Oblach, Bodrato, Gatto, Gallusi, Buccione, Bumbaca, Navone, Dal Balcon, Mastrototaro, La Valle. Allenatore: Sentimenti
 

4) Stagione 1961-62, Serie C, Reggina-Pescara 3-0

Il 27 maggio ’62, 33^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 3-0. Gol di Pistacchi, Smeriglio e Gatto. Al termine della stagione, Reggina 8^ con 34 punti, Pescara 10° con 32.

Questa la formazione amaranto:
REGGINA: Gergolet, Marin, Hellies, Campanini, Gallusi, Buccione, La Valle, Smeriglio, Gatto, Pistacchi, Mastrototaro. Allenatori: Rigotti
 

5) Stagione 1962-63, Serie C, Reggina-Pescara 2-1

Il 31 marzo ’63, 26^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 2-1. Gol di Mastrototaro, Valsecchi. A fine campionato, Reggina 9^ con 33 punti, Pescara 5° con 38.

Questa la formazione:
REGGINA: Gergolet, Bumbaca, Brancaleone, Gatto, Barbetta, Smeriglio, La Valle, Parise, Ronzulli, Valsecchi, Mastrototaro. Allenatore: Di Gennaro
 

6) Stagione 1963-64, Serie C, Reggina-Pescara  0-0

Il 12 aprile ’64, 29^ giornata, la Reggina pareggia con il Pescara 0-0. Primo punto portato a casa dagli abruzzesi. Reggina 5^ con 38 punti, Pescara quartultimo con 31.

Questa la formazione:

REGGINA: Persico, Kostner, Gatto, Gallusi, Errichiello, Baldini, Alaimo, Portelli, Sandrigo, Valsecchi, Costariol. Allenatore: Zavatti
 

7) Stagione 1964-65, Serie C, Reggina-Pescara 2-0

Il 15 novembre ’64, 9^ giornata, la Reggina passa con il Pescara 2-0. Gol di Camozzi e Santonico. A fine campionato, Reggina promossa in B con 43 punti,  Pescara 11° con 32. Questa la formazione:
REGGINA: Persico, Gatto, Barbetta, Neri, Gallusi, Mupo, Alaimo, Camozzi, Santonico, Florio, Sbano. Allenatore: Maestrelli
 

8) Stagione 1982-83, Serie C1 girone B, Reggina-Pescara 0-0

Il 6 marzo 1983, 23^ Giornata, il Pescara strappa un altro punto alla Reggina: finisce 0-0. A fine anno, Reggina terzultima con 30 punti, a pari merito con Siena, Ternana e Livorno, retrocessa con i labronici (per la classifica avulsa), la Paganese e la Nocerina in C2. Pescara primo a pari punti con l’Empoli (46), promosso in B.

Questa la formazione:
REGGINA: Vettore, Geria, Re, Cotroneo, Rocco, Saviano, Vittiglio, Donati, Coppola (Segoni), Sciannimanico, Spagnuolo (Grandi). Allenatori: Sbano
 

9) Stagione 1989-90, campionato di serie B, Reggina-Pescara 2-1

Il 12 novembre ’89, 12^ Giornata, prima sfida in B tra le due squadre: 2-1 per gli amaranto, con gol di Paciocco al 14’ e di Simonini al 56’. Al 61’ gol abruzzese di Pagano. Reggina 6^ con 42 punti, Pescara 8° con 39.

Questa la formazione:
REGGINA: Rosin, Bagnato, Attrice, Armenise, Pozza, Pergolizzi, Mariotto, Bernazzani, Paciocco, Orlando, Simonini. Allenatore: Bolchi
 

10) Stagione 1990-91, Serie B, Reggina-Pescara  2-0

Il 3 febbraio ’91, 21^ Giornata, vince ancora la Reggina per 2-0. Reti di Scienza al 18’ e di Attrice al 63’. Reggina retrocessa da terzultima con 30 punti, Pescara 14° con 36.

Questa la formazione:
REGGINA: Rosin, Bagnato, Attrice, Bernazzani, Fimognari, Poli, Paciocco, Scienza, La Rosa (Carbone), Catalano (Gnoffo), Simonini. Allenatore: Graziani
 

11) Stagione 1995-96, Serie B, Reggina-Pescara 1-0

Il 19 maggio ’96, 35^ Giornata, vince ancora la Reggina per 1-0. Gol partita di Aglietti al 21’. Reggina 15^ con 47 punti, Pescara 9° con 50.

Questa la formazione:
REGGINA: Scarpi, Vincioni, Marin, Veronese S., Di Sauro, Toscano (Perrotta), Carrara, Poli, Pasino (Carlì), Aglietti, Visentin (Torbidoni). Allenatore: Gagliardi
 

12) Stagione 1996-97, Serie B, Reggina-Pescara 2-3

Il 22 settembre ‘96, 3^ Giornata, prima vittoria a Reggio per il Pescara. Finisce 3-2 per gli abruzzesi. Agli amaranto non basta la doppietta di Visentin (65’ e  90’): ospiti in gol con Di Giannatale (3’), Gelsi (69’), Giampaolo (70’). Questa la formazione:
REGGINA: Simoni, Montalbano, Napoli, Napolitano, Poli (Pisano), Giacchetta, Perrotta (Mauro), Bitetti, Trapella, Dionigi, Marino (Visentin). Allenatore: Buffoni
Reggina 10^ con 49 punti, Pescara 6° con 54.

13) Stagione 1996-97, Serie B, Reggina-Pescara 0-0

Il 20 dicembre ‘96, 15^ Giornata, finisce 0-0.  A fine stagione, Reggina 6^ con 53 punti, Pescara 13° con 47.

Questa la formazione:
REGGINA: Cerretti, Diliso, Di Sole, Napolitano, Giacchetta, Pinciarelli (Marino), Perrotta, Sesia, Morabito (Monticciolo), Lorenzini (Campo), Pasino. Allenatore: Colomba
 

14) Stagione 1998-99, Serie B, Reggina-Pescara 3-0

Il 10 gennaio ‘99, 17^ Giornata, la Reggina torna a vincere in casa col Pescara. Finisce 3-0, con gol di Martino (9’), autorete di Lambertini (17’) e tris di Sussi (66’). A fine ananta calcistica, Reggina 3^ con 64 punti, promossa per la prima volta in A. Pescara 5° con 63.

Questa la formazione:

REGGINA: Orlandoni, Ziliani, Di Sole, Giacchetta, Sussi, Pinciarelli (Oldoni), Martino, Briano, Poli, Artico (Tomic), Possanzini (Campo). Allenatore: Gustinetti
 

15) Stagione 2010-2011, Serie B, Reggina-Pescara 1-0

Il 13 ottobre 2010, torna la sfida tra Reggina e Pescara. La 9^ giornata è decisa dal gol partita di Emiliano Bonazzoli al 60'. La Reggina concluderà la regular season con 61 punti, Pescara tredicesimo con 53 lunghezze. Di seguito, il tabellino dell'incontro:

REGGINA (5-3-1-1): Puggioni; Laverone, Adejo, Cosenza, Costa (77' Acerbi), Rizzato; Rizzo, Tedesco (88' Montiel), Barillà (46' Campagnacci), Rizzato; Missiroli; Bonazzoli. A disp. Marino, Castiglia, Sy, Zizzari. All. Atzori.
PESCARA (4-4-1-1): Pinna; Zanon, Olivi, Mengoni, Mazzotta; Del Prete (70' Sansovini), Cascione, Tognozzi (74' Verratti), Bonanni; Soddimo (84' Stoian), Ganci. A disp. Bartoletti, Petterini, Sembroni, Nicco. All. Di Francesco

RETE: 60' Bonazzoli.

ARBITRO: Baracani di Firenze.
AMMONITI: Zanon (P), Tognozzi (P)

16) Reggina-Pescara 4-2, stagione 2011-2012, serie B

Il 27 settembre 2011, Reggina vittoriosa sul bel Pescara di Zeman. Grande prestazione di Missiroli. Reggina a fine campionato al decimo posto, Pescara promosso in A.

REGGINA: Kovacsik; Cosenza, Emerson, A.Marino; Colombo, De Rose, Rizzo, Rizzato; Missiroli; Campagnacci (62'Ceravolo), Bonazzoli (76' Bonazzoli). A disposizione: P.Marino, Adejo, Barillà, N.Viola, Ragusa. Allenatore: Breda.

PESCARA: Anania; Zanon, Brosco, Bocchetti, Balzano; Kone (76' Gessa), Verratti, Cascione; Insigne, Immobile (66' Maniero), Sansovini (66' Giacomelli). A dispozione: Pinsoglio, Petterini, Togni, Gessa, Perrotta. Allenatore: Zeman.

Marcatori: 1' Missiroli (R), 41' Campagnacci (R), 61' Missiroli (R), 70' Cascione (P), 82' Maniero (P), 84' Ceravolo (R)

Arbitro: Pinzani di Empoli

Ammoniti: 46' Verratti (P), 50' Cosenza (R), 56' Zanon (P), 83' Brosco (P)

17) Reggina-Pescara  2-3, stagione 2013-2014, serie B

Il 25 ottobre 2013, il Pescara passa al cospetto della Reggina di Castori, subentrato a Atzori. Amaranto illusi dall'autorete di Schiavi, poi in nove minuti il risultato si ribalta. Rete della bandiera di Gerardi.

REGGINA - 4-3-1-2 - Benassi; Maicon, Lucioni, Ipsa, Adejo; Rigoni, Strasser, Dall’Oglio (72' De Rose); Sbaffo (56' Falco); Di Michele, Cocco (65' Gerardi. a disposizione: Zandrini, Louzada, Di Lorenzo, Gentili, Caballero, Maza. Allenatore: Castori

PESCARA - 3-4-3 - Belardi; Cosic (45' Bocchetti), Schiavi, Zanuri; Balzano, Brugman, Rizzo, Rossi; Ragusa, Maniero (71' Mascara), Politano (87' Cutolo). a disposizione: Pigliacelli, Viviani., Vukusic, Fornito, Padovan, Zuparic. Allenatore: Marino

marcatori: 36' Schiavi (aut.), 53' Maniero (rig.), 58' Politano, 62' Ragusa, 87' Gerardi

arbitro: Nasca (Bari)

ammoniti: Dall'Oglio, Sbaffo (R)Politano (P)