Su Reggina, Iene, Gallo e dintorni

28.10.2020 11:15 di Redazione Tuttoreggina Twitter:    Vedi letture
Su Reggina, Iene, Gallo e dintorni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Nella serata di martedì è andato in onda il servizio della trasmissione Mediaset Le Iene dedicato alla società M&G di Luca Gallo, alla quale fa capo anche la Reggina 1914 srl.

A prescindere dalle circostanziate obiezioni mosse all'attuale patron amaranto da parte dell'ottima Roberta Rei, solidali con chi ha intrapreso una battaglia per avere quanto gli spetta, chiediamo, nel nostro piccolo, un futuro in cui ci sia massima trasparenza sul destino del club, qualunque esso sia.

In passato, giova ricordare a tutti, ci siamo rapportati con le gestioni Foti e Praticò, alle quali abbiamo sempre rivolto lumi sulla situazione del club amaranto, sia per assolvere al ruolo di giornalisti, sia perché è chiaro che esiste un affetto profondo e smisurato per la nostra Reggina. E vi è stato sempre un rapporto di estrema lealtà, nel bene e nel male.

Nonostante il patron Gallo e il suo entourage abbiano raccolto successi importanti e indelebili nella storia della squadra, non possiamo esimerci dall'analizzare il quadro complessivo anche in questa fase storica: c'è un pò di preoccupazione, ma non fasciamoci la testa. Seguiamo, per forza di cose, quanto accade nel mondo che ci circonda, ma è anche giusto tenere gli occhi aperti su ciò che accadrà in futuro alla Reggina, che resta, un patrimonio collettivo e non una proprietà individuale o un circolo esclusivo in cui tenere fuori chi è libero e obiettivo e chiudere due occhi sui chi accarezza il pelo.